Serie B - Antenore Energia Padova piega Olginate

08.10.2018 22:48 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 136 volte
Serie B - Antenore Energia Padova piega Olginate

Buona la prima per l’Antenore Energia Virtus Padova che con un chiaro 77-63 piega all’esordio in campionato una NP Olginate rimasta realmente in partita per un solo quarto. Una Virtus che ha gestito bene la partita affondando i colpi nei momenti favorevoli  e superando le difficoltà che si sono presentate, come le cinque triple subite dall’NP una in fila all’altra grazie alle quali gli ospiti hanno chiuso in testa di un punto il primo quarto.

L’Antenore però  aveva approcciato bene al match: De Nicolao rompe il ghiaccio con i primi punti della stagione e la squadra sembra subito girare bene, ma Olginate si rimette in carreggiata e smorza l’entusiasmo della Kioene Arena con tre bombe di Bartoli aggiunte a quelle di Tagliabue ed Errera, con gli uomini di Meneguzzo bravi a raccogliere il massimo con il minimo sforzo.

Ma mira e buona sorte nel secondo quarto abbandonano i lombardi, e allora la superiorità dell’Antenore emerge. De Nicolao e Piazza sono incontenibili, mentre Ferrari e Filippini sotto canestro non sbagliano un colpo. Nelle rotazioni fa il suo esordio in B il classe ’01 Riccardo Visone, che chiuderà il match con dieci minuti di grande lavoro.

Virtus rifila quindi un parziale di 23 a 7 che strappa la partita e regala convinzione ai ragazzi di Rubini. Una spinta che prosegue anche nel terzo quarto quando con un 22-19 di parziale incrementa il vantaggio al +14.

Due triple di Motta e di Piazza una dopo l’altra nel quarto periodo mandano ko Olginate, con la felicità dell’esordio che arriva anche per Cristian Verzotto, un altro gioiellino delle giovanili che debutta in Serie B.

Antenore Energia Virtus Padova: Piazza 8 (4/7, 0/1, 0/0), De Nicolao 11 (5/6, 0/1, 1/2), Schiavon 4 (2/5, 0/1, 0/0), Ferrari 15 (6/8, 1/1, 0/0), Filippini 18 (6/10, 1/3, 3/4), Visone 0 (0/0, 0/1, 0/0), Pellicano 0 (0/0, 0/0, 0/0),  Verzotto 0 (0/0, 0/0, 0/0), Motta 14 (4/5, 1/5, 3/3), Bovo 7 (2/6, 1/3, 0/0), Meneghin e Basso n.e. – All. Rubini – Ass. De Nicolao e Primon.

Tiri da 2: 29/47 (62%) – Tiri da 3: 4/16 (25%) – Tiri liberi: 7/9 (78%) – Rimbalzi: 29 (10+19 – Filippini 11) – Assist: 20 (Piazza 7)

NP Olginate: Bartoli 20 (3/5, 3/7), Tagliabue 17 (5/8, 2/5), Caversazio 8 (1/3, 2/6), De bettin 5 (2/3, 0/1), Marinò 3 (0/0, 1/2), Delvecchio 3 (1/2, 0/1), Errera 3 (0/0, 1/1), Cusinato 2 (1/2, 0/1), Carella 2 (1/2, 0/0), Bugatti 0 (0/0, 0/0), Masocco 0 (0/0, 0/0), Stolic 0 (0/0, 0/0) – All. Meneguzzo – Ass. Perego e Fracassa

Tiri da 2: 14/25 (56%) – Tiri da 3: 9/24 (38%) – Tiri liberi: 8/12 (67%) – Rimbalzi: 24 (7+17 – Caversazio 7) – Assist: 11 (Caversazio 4)

Parziali: 21-22, 23-7 (44-29), 18-19 (62-48), 15-15 (77-63)