Serie B - Andrea Danna nuovo play maker di Alba

05.01.2018 12:38 di Pietro Battaglia  articolo letto 158 volte
Serie B - Andrea Danna nuovo play maker di Alba

L’Olimpo Basket Alba è lieta di annunciare che Andrea Danna è un nuovo giocatore della Witt-S.Bernardo, con cui giocherà come play maker in Serie B Old Wild West.

Andrea nasce a Torino il 3 dicembre 1990, figlio di Federico Danna, coach che tra gli anni ’80 e ‘90 ha guidato in Serie A l’Auxlium Torino e la Pallacanestro Varese, oltre che in A2 la Pallacanestro Biella (dove attualmente è responsabile del settore giovanile).

Andrea Danna ha percorso tutta la trafila delle giovanili della Pallacanestro Biella, sfiorando il titolo nazionale Under 19. Poi, sempre in maglia rossoblu raggiunge la prima squadra, con la quale nella stagione 2008-9 disputa due partite in Serie A.

Nel 2008-9 gioca inoltre in Serie C con la seconda squadra biellese. Poi dalla stagione successiva si trasferisce al CUS Torino dove resta per quattro anni, di cui gli ultimi due in Serie B. Una volta terminata l’esperienza in gialloblù, veste nel 2013-14 la maglia di Martina Franca, sempre in Serie B. In seguito torna a Biella, dove gioca in A2, mentre l’anno successivo torna in B a Cecina (6,4 punti e 2,5 assists di media). Infine nell’inizio della stagione 2017-18 si allena con la prima squadra di Biella collezionando quattro presenze in A2.

Andrea Danna arriva ora all’Olimpo Basket Alba dove difenderà i colori biancorossi in Serie B con la Witt-S.Bernardo.

L’intervista

Le prime impressioni di Andrea Danna dopo alcuni giorni di allenamento con la Witt-S.Bernardo: “Mi sono allenato con Biella in questo inizio di stagione fino a novembre per dare una mano nel sostituire un ragazzo infortunato. Sono contento di arrivare ad Alba perché conoscevo già la famiglia Bergui ed anche parte della squadra. So di arrivare in un ambiente buono e con delle garanzie positive. Inoltre sono felice di poter restare in Piemonte, vicino a casa rispetto ad esperienze passate in Puglia, Sicilia o Toscana. Per ora sono stato soltanto da pochi giorni ad Alba e mi sono allenato ancora poche volte con a squadra, ma per il momento mi sembra di essere in una bella realtà ed ho buone impressioni da un primo impatto. Sono fiducioso per il fatto che i compagni reagiscano bene al mio inserimento e spero che nel girone di ritorno riusciremo a vincere qualche partita in più rispetto al girone di andata. E questo non certo per via del mio arrivo, ma perché la squadra conosce meglio le avversarie e perché abbiamo tanti scontri diretti in casa che possiamo sfruttare per provare a evitare i playout e conquistare la salvezza. Ad ogni modo bisogna pensare partita per partita  ed alcune sfide saranno da affrontare come delle finali”.

Un benvenuto allora ad Andrea Danna con l’augurio di raggiungere importanti traguardi e soddisfazioni nella nuova avventura con l’Olimpo Basket Alba.

Ufficio Stampa Olimpo Basket Alba

Pietro Battaglia