Serie B - Allianz Pazienza San Severo, firmato Antonio Ruggiero

05.07.2018 18:01 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 283 volte
Serie B - Allianz Pazienza San Severo, firmato Antonio Ruggiero

Allianz Pazienza San Severo, sale in cattedra "o' professor": firmato Antonio Ruggiero

 

Altro colpo di mercato in casa Allianz Pazienza Cestistica Città di San Severo. Forse nell'estate più pirotecnica del sodalizio guidato dal Presidente Amerigo Ciavarella giunge la firma di un altro pezzo pregiato del mercato estivo: Antonio Ruggiero. Guardia di 190 cm, classe 1981, napoletano, è il classico elemento aggregante esperto e duttile viste le sue ottime capacità di ball handling che ne fanno alla bisogna un regista aggiunto. La sua carriera ha avuto inizio tra le giovanili a Caserta e Roseto, ha poi vestito le maglie di Scafati, Ferrara in Legadue, Porto Torres, Fidenza, Firenze, Campli, Patti, Bari e Ostuni in A Dilettanti/B1. Ultime due stagioni ad Orzinuovi, compagine con cui ha raggiunto la promozione in Legadue e detto la sua anche tra i colossi americani. Insomma, l'ennesimo top player assoldato dal ds Pino Sollazzo per perseguire un sogno a cui tutta San Severo non vuol rinunciare.

Queste le prime dichiarazioni del neoacquisto giallonero: "Ringrazio il coach Giorgio Salvemini e la società per avermi invitato a venire a giocare a San Severo, cosa che mi ha lusingato e subito interessato. Sono molto contento e carico per la nuova stagione e non vedo l'ora di iniziare. Poi scendere sul quel campo fa sempre un certo effetto da avversario e negli anni passati ho apprezzato il grande calore e la spinta che i tifosi e la gente trasmettono alla propria squadra. Sono sicuro che faremo grandi cose insieme. Forza Neri!".

Con l'arrivo di Ruggiero si delinea sempre più la squadra 2018/19 di coach Giorgio Salvemini, più esperta della passata stagione e con il chiaro obiettivo di salire di categoria. Nei prossimi giorni la società darà avvio alla nuova campagna abbonamenti, utile ad accaparrarsi un posto in prima fila e a misurare il reale sostegno dei tifosi al progetto.