Serie B - Al Fontevivo Montecatiniterme la spunta sulla Blukart

12.03.2018 19:09 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 104 volte
Serie B - Al Fontevivo Montecatiniterme la spunta sulla Blukart

Una delle migliori prestazioni della stagione non basta all'Etrusca per avere la meglio di Montecatini, che riesce ad espugnare il Fontevivo grazie al talento dei suoi giocatori più rappresentativi. È una Etrusca in palla quella che si presenta alla palla a due della gara, con Bertolini e Tempestini, top scorer per San Miniato, con 20 punti a fina gara, capaci di trascinare la squadra nel primo quarto a 9 punti di vantaggio, con Montecatini che trova il canestro solo grazie al peso di Galmarini e Artioli. Nel secondo quarto gli ospiti provano a cambiare subito l'inerzia dell'incontro, mettendo in campo la difesa a zona, che toglie ritmo all'attacco di San Miniato, che riesce comunque a mantenere i sei punti di vantaggio all'intervallo lungo. Al rientro dagli spogliatoi la partita è bellissima,  con la Blukart che prova ancora a scappare, con i canestri di Nasello e Chiriatti e la difesa forsennata di Andrea Zita, mentre per Montecatini sale in cattedra un Centanni mostruoso, top scorer della gara con i suoi 22 punti, che riesce a tenere la squadra sempre attaccata alla partita, segnando da tutte le posizioni, con il terzo quarto che finisce 56 a 53 per i locali. Montecatini riesce a mettere la testa avanti a sei minuti dal termine e raggiunge anche i cinque punti di vantaggio a tre minuti dal termine, ma i ragazzi di coach Barsotti riescono ancora ad impattare la gara nel finale. Sono ancora Meini e Centanni, 40 punti in due, a decidere la gara con le loro giocate, di fronte ad una Blukart che si arrende solo negli ultimi secondi, ma con l'onore della armi. "C'è chiaramente grande dispiacere per l'esito della gara, dopo una gara condotta per grandi tratti" le parole a fine gara di coach Federico Barsotti "Montecatini ha offerto una prestazione di grande qualità, con Meini e Centanni che hanno giocato una gara incredibile, facendo la differenza nel risultato finale. Credo che per noi sia stata una delle migliori prestazioni della stagione e, se non abbiamo fatto risultato, è stato solo merito degli avversari e per colpa di qualche episodio sfortunato. Siamo stati sempre sul piano partita, riuscendo di ad attaccare il canestro con continuità, caricando di falli loro lunghi, soprattutto nella prima parte: purtroppo, nonostante la buona interpretazione della gara, abbiamo tirato più di metà dei loro tiri liberi e questo è stato condizionante per il risultato finale. Al di là di questo provo grande orgoglio per come abbiamo fatto la gara e questa partita ci deve dare ancora più fiducia in vista dei prossimi match: giocando con questo livello di intensità possiamo raggiungere i nostri obiettivi stagionali.".

Etrusca Basket San Miniato - Montecatini Terme Basketball 72 - 76

Etrusca: Giacomelli 2, Zita 6, Nasello 13, Bertolini 12, Benites, Tempestini 20, Brighi 4, Capozio, Neri 2, Chiriatti 13, Petrolini ne, Bartalucci ne. All. Barsotti Ass. Ierardi e Carlotti

Montecatini: Centanni 22, Artioli 8, Meini 18, Galli 6, Galmarini 12, Mucci ne, Pellegrini ne, Petrucci 6, Callara 2, Evotti 2, Soriani, Alloune ne. All. Campanella Ass. Cardelli e Mercogliano

Parziali: 20 - 11, 38 - 32, 56 - 53, 72 - 76

Arbitri: Lorenzo Lupelli di Latina e Lanfranco Rubera di Roma