Serie B - Ad Oleggio Zita sorpassa all'ultimo secondo e San Miniato vince

25.02.2018 00:12 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 138 volte
Serie B - Ad Oleggio Zita sorpassa all'ultimo secondo e San Miniato vince

Vittoria al cardiopalma per la Blukart, che riesce a strappare due punti fondamentali in chiave salvezza, in una gara dove è stata costretta ad inseguire per 39 minuti e 59 secondi. Parte forte Oleggio, che riesce a trovare facili conclusioni in avvicinamento con Colombo, che sigla 8 punti subito nel primo quarto, mentre la squadra di coach Barsotti non trova la via del canestro con facilità, riuscendo a segnare soltanto 10 punti nel primo quarto, con solo un canestro dal campo di Bertolini. Oleggio scappa quindi sul +10 e nella prima parte del secondo quarto raggiunge anche i 16 punti di vantaggio; nel finale di secondo quarto l'Etrusca riesce a cambiare ritmo in fase difensiva, riuscendo ad andare negli spogliatoi all'intervallo lungo sul 36 a 26, grazie ai canestri di Benites e Giacomelli. Il secondo tempo la musica cambia e la difesa e il cuore della Blukart vengono fuori: i ragazzi di coach Barsotti concedono in tutta la seconda parte della gara solo 22 punti, con Oleggio costretta ad affidare il proprio attacco al talento individuale di Shaquille Hidalgo e Gallazzi. Per la Blukart invece sale in cattedra Antonio Brighi, che con 7 punti consecutivi nel terzo quarto riporta sotto gli ospiti, per il 47 a 44 a dieci minuti dal termine. Nell'ultimo quarto Oleggio riesce sempre a mantenere vantaggi contenuti e si presenta a 2.30 dalla fine con 6 punti di vantaggio: sono i canestri di Nasello e Giacomelli a riportare sotto gli ospiti fino all'azione finale, che regala  la vittoria alla Blukart: sul 58 a 56 è Andrea Zita a trovare la bomba decisiva con un tiro che colpisce il primo ferro, si alza sopra il canestro e si insacca, quando sul tabellone mancano 6 decimi. Oleggio ha la rimessa per provare a vincere, ma il tiro di Gallazzi non trova la retina e l'Etrusca può festeggiare una grande vittoria, fondamentale per la classifica e per la corsa salvezza. "Un'altra vittoria grazie ad una prova difensiva di altissimo livello, in crescendo nel corso della gara" le parole di coach Federico Barsotti a fine gara "Abbiamo subito solo 22 punti in totale nei secondi due quarti e la difesa ci ha permesso di arrivare ad un finale punto a punto, nonostante l'ennesima gara con percentuali basse in attacco. Ma questa è la strada da percorrere e i ragazzi hanno capito che con queste prestazioni difensive, possiamo vincere anche segnando poco. Spero che questa vittoria ci serva a trovare più serenità e convinzione anche in attacco, perché i ragazzi se lo meritano davvero. Adesso ricarichiamo le pile in questa sosta per prepararsi allo sprint finale, perché la strada per raggiungere i nostri obiettivi è ancora molto lunga.".

Mamy.eu Magic Oleggio - Etrusca Basket San Miniato 58 - 59

Magic: Hidalgo S. 15, Hidalgo P. 5, Marotto, Barcarolo ne, Calzavara 6, Marusic 2, Colombo 15, Gallazzi 13, Corti ne, Canavesi 1, Lo Biondo 1. All. Passera Ass. Remonti e Mattesa

Etrusca: Giacomelli 8, Zita 10, Nasello 10, Bertolini 5, Benites 4, Tempestini 4, Brighi 11, Capozio, Neri, Chiriatti 7. All. Barsotti Ass. Carlotti

Parziali: 20 - 10, 36 - 26, 47 - 44, 58 - 59

Arbitri: Pellicani Nicholas di Ronchi dei Legionari (GO) e Dorovin Vladislav di Perugia (PG)