Serie B - A Firenze la Baltur cala il tris e vola a Montecatini

02.06.2018 13:20 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 234 volte
Serie B - A Firenze la Baltur cala il tris e vola a Montecatini

Al terzo tentativo, la Baltur centra la qualificazione per le “Final Four” di Montecatini Terme, in programma per il 9 e 10 giugno, battendo la All Foods per la terza volta in meno di una settimana, con scarto complessivo pari a 60 punti e comunque mai inferiore a 15 punti. Eppure, i toscani, qualche grattacapo agli emiliani lo hanno creato: così come in gara uno, però, la formazione allenata da Andrea Niccolai ha retto un solo tempo, il primo, per poi crollare in una ripresa in cui i bianco/rossi hanno legittimato il netto successo. Alla palla a due Cento si presenta con il consueto quintetto base, mentre Firenze cambia ancora una volta, data la presenza nei primi cinque di Lucarelli con Mazzucchelli dalla panchina. La Baltur rompe subito il ghiaccio: Piunti, Rizzitiello e Vico sono i protagonisti del parziale che consente agli ospiti di portarsi sul “+8” (10-18), ma Genovese accorcia le distanza e De Leone firma la parità a quota 20, in apertura di una seconda frazione  in cui lo scarto tra le due formazioni non supera mai le quattro lunghezze. All’intervallo lungo, i tiri liberi di Grande fissano il punteggio sul 37-36, ma entrambe le squadre hanno le mani piene, con Rizzitiello già gravato di quattro falli personali a suo carico. Nella ripresa, Cento parte forte con Pasqualin. La All Foods si mantiene inizialmente in linea di galleggiamento ma , al canestro del 46 pari firmato da Lucarelli, segue il terrificante break di marca ospite (2-19) che spegne le velleità dei locali poiché, nell’ultima frazione, la Baltur scappa sul “+21” e a tre minuti dalla fine il pubblico di casa già ringrazia Berti e soci per la bella stagione, mentre gli oltre 150 tifosi provenienti dalla città del Guercino possono far festa. Una festa che proseguirà nel tragitto da Firenze a Cento e oltre per un traguardo, pur parziale, che comunque rende giustizia al cammino di una Baltur che ha meritato di arrivare fino in fondo e tornare in quel Palaterme in cui ha già vinto una volta, in stagione. All’orizzonte, dunque, l’affascinante sfida con San Severo: la vincente salirà in A2, la perdente tornerà in campo il giorno seguente per affrontare Cassino, Omegna o Piacenza.

ALL FOODS FIORENTINA BASKET FIRENZE-BALTUR CENTO 60-79
PARZIALI: 18-20, 20-17, 10-21, 12-21.
FIRENZE: Ondo Mengue 4, Grande 11, Lorbis, Mazzucchelli 4, Erkmaa, Bargi, Genovese 13, Berti 7, Banti 5, Divac 4, De Leone 5, Lucarelli 7. All. Niccolai.
CENTO: Ba 5, Piunti 17, Vico 19, Chiera 7, Graziani, Pasqualin 6, D'Alessandro 9, Cantone 5, Mastrangelo, Fioravanti, Rizzitiello 11. All. Benedetto.
ARBITRI: Picchi, Marziali.