UFFICIALE A2 - Tortona pesca ancora dalla serie A, da Cantù arriva Francesco Quaglia

08.07.2017 15:06 di Luca Barberis Twitter: @luca barberis   Vedi letture
UFFICIALE A2 - Tortona pesca ancora dalla serie A, da Cantù arriva Francesco Quaglia

Tortona continua a pescare dalla serie A. Il colpo, dopo la firma della multinazionale Gavio, fa di nome Francesco Quaglia, giocatore in forza nella passata stagione a Cantù. Nasce nel 1988, lungo di 2.07 centimetri. Fa parte del prodotto del vivaio della Virtus Bologna, club con cui ha esordito nel 2006. Successivamente ha vestito le maglie di Modena, Castelletto Ticino, Fortitudo Bologna e Cisa Massafra, tra B1 e serie A Dilettanti. Nel 2012 passa alla Viola Reggio Calabria, in A Dilettanti, Osimo e Fortitudo Bologna (A2), con un intermezzo in serie A con la maglia della Sutor Montegranaro. Nelle ultime due stagioni ha vestito le prestigiose maglie di Fortitudo Bologna e Cantù. Vestirà la canotta numero 14.

Così coach Lorenzo Pansa su di lui: “Quaglia è il lungo di esperienza che cercavamo per garantire solidità ad un reparto che oggi può contare anche sulla competenza di capitan Luca Garri e sulla freschezza di Milos Divac. Dal primo contatto con Francesco alla firma del contratto sono passate poche ore, sintomo del suo desiderio di vestire la nostra maglia e della nostra volontà di averlo con noi. Siamo sicuro che, con la sua qualità ed il suo entusiasmo, sarà un giocatore per noi fondamentale.”

Queste le prime parole da Leone di Francesco Quaglia: “Sono veramente contento di vestire la maglia del Derthona perché si tratta di una società modello e di una piazza che ha dimostrato una passione ed un attaccamento crescente anno dopo anno. Questa trattativa è stata molto veloce: sono stato positivamente colpito dal colloquio con coach Pansa, ci siamo trovati subito in sintonia ed in poche ore abbiamo concluso un accordo che mi rende felice e denota una grande unità di intenti. Sono motivato, non vedo l’ora di conoscere i compagni, l’ambiente e di cominciare la preparazione subito dopo Ferragosto.”

Il giocatore è alla ricerca del riscatto visto il poco utilizzo nella passata stagione. Queste le sue medie nella passata stagione: 2 punti di media con 5 minuti giocati a partita con il 60% da due e 20% da tre e 2 rimbalzi.

La squadra sta prendendo forma mentre si aspettano i due colpi USA.