UFFICIALE A2 - De'Longhi Treviso firma l'esterno statunitense Isaiah Swann

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 864 volte
UFFICIALE A2 - De'Longhi Treviso firma l'esterno statunitense Isaiah Swann

La De' Longhi Treviso Basket ha messo sotto contratto fino a fine stagione l'esterno statunitense Isaiah Swann, 33 anni da compiere il 10 febbraio, lo scorso anno nella A1 francese a Cholet. Swann sarà a Treviso nei prossimi giorni dopo aver espletato le formalità burocratiche relative al visto, e il contratto verrà attivato in seguito alle visite mediche che verranno effettuate al suo arrivo.


Isaiah Akeem Swann, nato a Germantown (Maryland) il 10 febbraio 1985, mancino, una "combo guard" di 188 cm con personalità ed esperienza. Dopo l'high scool alla Hargrave Military Accademy in Virginia e l'esperienza nel 2004 al Jordan Classic, è stato al college di Florida State (11.8 punti e 3 assist nella stagione da senior) dove praticava anche il Football. Iniziò la sua avventura nel basket professionistico proprio in Italia a Imola nel 2008/9 (13.6 ppg in 15 gare giocate), con anche una breve apparizione a Scafati. Da lì ha iniziato la sua carriera europea, che l'ha portato prima in Israele con l'Hapoel Galil Elyon, poi al Maccabi Rishon nel 2010/11. Le tre stagioni successive le ha passate nei massimi campionati di Germania e Turchia: nel 2011/12 in Bundesliga è la shooting guard dell'Ulm con 15.8 punti e 2.8 assist, terzo miglior marcatore del campionato; con l'Ulm arriva fino alla finale play off persa con il Bamberg, malgrado i suoi 36 punti con 8/12 da tre nella partita decisiva. L'anno dopo torna nella mezzaluna con il Gaziantep BB e nel 2013/14 ancora in Bundesliga con il Braunshweig. Chiusa l'esperienza tedesca, torna in Israele per due anni, il primo di nuovo al Maccabi Rishon (gioca da play e sigla 12 punti a gara con quasi 5 assist) e nel 2015/16 al Maccabi Ashdod squadra che quell'anno vinse il titolo israeliano contribuendo al successo con 14.9 punti  gara, 3.9 rimbalzi e 3.8 assist (37% da tre), vincendo la gara del tiro da tre all'All Star Game. Lo scorso anno ha vestito la maglia dello Cholet nel campionato francese di A1 (13.1 punti a gara con 3 assist e e 3 rimbalzi sfiorando il 40% da tre), poi ha chiuso la stagione nel campionato venezuelano. Ad inizio della corrente stagione ha giocato sette partite in Argentina con il Comunicaciones Mercedes (10.8 punti).
--