A2 - Verona, ecco Cento. Dalmonte «Approccio emotivo determinante»

20.04.2019 00:01 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 - Verona, ecco Cento. Dalmonte «Approccio emotivo determinante»

“Ultimo turno della stagione regolare. La partita che precede l’inizio della post season. Palla a due dentro “casa nostra”, punti e motivazioni che devono spingerci alla ricerca del risultato positivo”. Così coach Dalmonte ha iniziato la conferenza stampa di presentazione del prossimo match casalingo della Tezenis Verona, sabato alle 20.30 contro la Baltur Cento.
“Conosciamo esattamente la traiettoria motivazionale sulla quale viaggerà Cento – ha continuato il coach gialloblù – in direzione Verona. Questa consapevolezza ci deve fare immaginare che partita ci aspetta come affrontare una belva ferita che cerca di salvarsi negli ultimi quaranta minuti. Altrettanto importante che con qualità morali che sostengono i principi dello sport, dobbiamo ricordare che altre squadra, altri allenatori, altri giocatori, altri manager, altre proprietà, guarderanno alla nostra partita con assoluto e totale interesse. Cento ha trovato autostima, efficacia ed equilibrio nelle ultime giornate dopo il necessario assestamento per l’arrivo di Taylor e il reintegro di White che sono le due opzioni offensive primarie, capaci di incidere al cui talento Cento è aggrappata dal punto di vista offensivo. La solidità di Benfatto e Chiumenti, le performance decisive tra le vinte e le perse di Gasparin, l’imprevedibilità di Moreno e i tre punti di Taflaj sono le nostre priorità difensive. La capacità di stare dentro la partita collegati di squadra per evitare che momenti di grande emotività possono condizionarla”