A2 - Valerio Amoroso ancora capitano alla Poderosa Montegranaro

15.06.2018 17:02 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 323 volte
A2 - Valerio Amoroso ancora capitano alla Poderosa Montegranaro

La Poderosa Pallacanestro Montegranaro è lieta di annunciare la riconferma per la stagione 2018/2019 di capitan Valerio Amoroso. Un grande colpo quello di tenere a Montegranaro quello che si è dimostrato ancora una volta essere uno dei giocatori più forti e decisivi dell’intero campionato di Serie A2 Old Wild West. Le cifre parlano per il totem gialloblu: 14,2 punti, 7,6 rimbalzi e 2,7 assist in 32,5 minuti in regular season, 15,1 punti (col 57% da 2 ed il 35% da 3), 6,9 rimbalzi e 1,6 assist in 32,0 minuti nei playoff. Quello di cui i numeri non parlano è però il carisma, la leadership, il ruolo di guida che il lungo campano ha saputo avere lungo tutta la splendida annata gialloblu, della quale è stato fantastico protagonista.

Queste le sue parole subito dopo la firma sul contratto che lo legherà alla XL EXTRALIGHT®. «Sono ovviamente molto contento, qui a Montegranaro io mi sento come a casa e per questo ringrazio tutta la famiglia Bigioni, che mi ci fa sentire come a casa. Mi sono già visto due volte con coach Pancotto e si è subito creato un buon feeling: lavoreremo bene per cercare di fare un’altra ottima annata. Mi piacerebbe riuscire ad alzare un pochino l’asticella e toglierci qualche soddisfazione in più. Non so dove potremo arrivare, ma saremo competitivi, di questo sono sicuro».

Nonostante i tanti anni ai massimi livelli per entrambi, per coach Cesare Pancotto e Amoroso sarà la prima volta fianco a fianco. «Sono molto soddisfatto perché Valerio è un giocatore che ho sempre stimato e che avrei sempre voluto allenare. Non rappresenta solo un valore tecnico per questa squadra, ma anche un valore aggiunto per conoscenza tecnica del basket, dei campionati italiani e per il rispetto che ha da parte di tutti i giocatori, italiani e non. Ultimo ma non per importanza, è un simbolo per Montegranaro e per tutto questo territorio».