A2 - Trasferta a Legnano per l'Edilnol Biella

03.11.2018 12:12 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 185 volte
A2 - Trasferta a Legnano per l'Edilnol Biella

È in arrivo domani la prima di due trasferte ravvicinate per l'Edilnol Pallacanestro Biella, tappa il parquet del PalaBorsani di Castellanza, campo “storicamente” ostile ai rossoblù e che Carl Wheatle e compagni proveranno a espugnare forti del successo ottenuto nell'ultimo turno di campionato. A Ovest Biella conta quattro punti in classifica, due in più dei lombardi che proprio negli ultimi dieci giorni, a causa di un avvio di stagione sotto le aspettative, hanno sollevato dall'incarico di capo allenatore coach Giancarlo Sacco e promosso alla guida tecnica il vice Alberto Mazzetti. L'appuntamento per la palla a due è in programma alle ore 18.00.

Axpo Legnano-Edilnol Pallacanestro Biella sarà diretta dal Sig. Federico Brindisi di Torino (TO), dal Sig. Marco Catani di Pescara (PE) e dal Sig. Paolo Lestingi di Anzio (RM).

 

PAROLA AL COACH

Michele Carrea: «Arriviamo da una buonissima settimana di allenamenti aperta dopo tre turni ravvicinati, i ragazzi hanno quindi avuto tempo per smaltire i carichi. Dobbiamo aumentare il nostro livello di gioco ed energia sapendo che quello di Legnano è un campo difficile per le qualità dell'avversario e la condizione emotiva che affronteremo, in quanto sono reduci da quattro sconfitte consecutive che hanno portato al cambio del tecnico. Sarà una partita emotivamente particolare per loro e noi dovremo avere la capacità di comandare l'energia del gioco e imporci con la qualità della nostra pallacanestro. Siamo in fiducia per quanto di buono abbiamo mostrato nelle prime cinque partite per lunghi tratti, sia nelle vittorie sia nelle sconfitte».