A2 - Trapani, Parente presenta il derby ad Agrigento

24.03.2018 20:12 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 100 volte
A2 - Trapani, Parente presenta il derby ad Agrigento

Conferenza stampa pre-gara della Lighthouse Trapani. E' stata presentata la partita contro la Moncada Agrigento, valida per la ventiseiesima giornata della Serie A2 Old Wild West girone Ovest. Ha risposto alle domande dei giornalisti presenti il coach della Pallacanestro Trapani Daniele Parente: “E’ un derby e non mancano le motivazioni. Sarà una partita difficilissima dove saranno i dettagli a fare la differenza perché Agrigento è una squadra con tanto talento offensivo, soprattutto negli esterni. Il loro quintetto viaggia tutto in doppia cifra di media come punti realizzati e dunque non sarà facile fare delle scelte. E’ una partita la cui importanza esula un po’ dal contesto della classifica, affronteremo questo derby in trasferta ma ci faremo trovare pronti. Coach Ciani non ha bisogno di presentazioni, la sua carriera parla per lui. Le squadre che ha allenato hanno sempre espresso una grande pallacanestro e non è mai facile giocarci contro, sono certo che avrà preparato qualcosa ad hoc per la sfida. La settimana post Tortona è stata buona anche se c’è stato qualche piccolo intoppo ma è rimasto l’entusiasmo. Abbiamo lavorato sulle stesse cose ma la differenza la farà il “come” le metteremo in pratica: se riusciremo a mantenere l’intensità avuta contro Tortona potremo fare bene. In queste partite i giocatori non hanno bisogno di motivazioni. Evangelisti lo conosciamo e dovremo essere bravi a contenerlo ma non c’è solo lui visto che Agrigento in casa segna più di 80 punti di media. Che Reggio Calabria resti o meno in classifica a noi non deve interessare, ci sono organi competenti che se ne occuperanno, noi dovremo solo lavorare. Sono contento che ci saranno dei tifosi al seguito della squadra e mi auguro che riusciremo a regalare loro delle soddisfazioni”. Roster al completo.