A2 - Trapani aggiusta una gara non facile contro l'agguerrita Tortona

17.03.2018 23:36 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 152 volte
A2 - Trapani aggiusta una gara non facile contro l'agguerrita Tortona

Esordio col botto per coach Parente alla sua prima partita da capo allenatore della Lighthouse Trapani. Al PalaConad i granata sciorinano una prestazione impeccabile e, con grinta e determinazione, hanno la meglio sulla Bertram Tortona; finisce 87-74. Tortona parte fortissimo con 11 punti in 2 minuti di Johnson ma Trapani, con pazienza, rimonta il gap e alla pausa lunga è già in vantaggio (42-39). Nella seconda metà della gara, invece, Tortona non riesce a trovare le contromisure a Renzi e Jefferson e Trapani dilaga. Tra i singoli, capitan Renzi sigla il “trentello” e Jefferson segna 23 punti conditi da 9 assist ma è il collettivo di Parente a fare la differenza.

 

1°Quarto: Coach Parente decide di schierare in quintetto Jefferson, Viglianisi, Ganeto, Perry e Renzi. Coach Pansa risponde con Stefanelli, Spanghero, Jhonson, Sorokas e Quaglia. In avvio Jhonson realizza subito 3 triple: 0-9 dopo 1 minuto e mezzo e time out immediato di Parente. Trapani segna il suo primo canestro grazie al gioco in post basso di Renzi ma Jhonson colpisce in penetrazione. Jefferson punisce la difesa di Tortona con 5 punti consecutivi (7-11) ma Spanghero interrompe il parziale con un jump dalla media. Si iscrivono a referto Sorokas e Ganeto dopo il libero di Jhonson. La bomba di Jhonson vale il +10: 9-19 al 6’. Botta e risposta fra Sorokas e Ganeto prima dei canestri di Quaglia e Renzi (13-23). Mini break di 5-0 per Trapani grazie alla schiacciata di Perry ed alla tripla di Jefferson: 18-23 quando manca 1’30’’ al termine della frazione. Time out Pansa. Due canestri consecutivi di Renzi riportano Trapani sul -1 (parziale 9-0) prima della tripla sulla sirena di Quaglia. Finisce 22-26.

 

2°Quarto: Il primo canestro è di Johnson ma risponde subito Renzi. Realizza ancora Renzi prima del tiro libero di Quaglia. Trapani si porta sul -1 (28-29) grazie al long-two di Jefferson. La schiacciata di Quaglia è bilanciata dalla penetrazione di Ganeto: 30-31 dopo 5’. Dopo i 2 liberi di Alibegovic, realizzano Bossi e Johnson. Renzi corregge a canestro l’errore di Jefferson ed il 2+1 di Mollura regala a Trapani il primo vantaggio (37-35) costringendo Pansa a chiamare sospensione quando mancano 2’ al termine della fazione. Un tiro libero a testa per Ganeto e Gergati (38-36). Mollura realizza da sotto ma Tortona segna dai 6.75 con Radonijc. C’è ancora tempo per il piazzato dalla media di Renzi: 42-39 al 20’.

 

3°Quarto: Il primo canestro di Trapani è di Renzi, di Stefanelli per Tortona (44-41). Viglianisi segna in penetrazione ma Tortona risponde col jump di Stefanelli e col 2/2 dalla lunetta di Spanghero: 46-45 quando mancano 6’30’’. Perry manda a bersaglio un facile lay-up, subito pareggiato da Quaglia. Botta e risposta in post basso fra Renzi e Sorokas. Trapani concretizza, con Jefferson e Renzi, un parziale di 7-0: 57-49 a 3’ dalla fine del periodo. La tripla di Jefferson vale il +11 per Trapani (60-49). Il parziale lo interrompe Johnson con 3 tiri liberi frutto anche di un fallo tecnico fischiato alla panchina di Trapani. Tripla di Radonijc e 1/2 ai liberi di Sorokas: 60-56 a 1’30’’ dalla fine. La tripla di Jefferson interrompe il break di 7-0 di Tortona (63-56). Nell’ultimo minuto c’è tempo per i 2 tiri liberi di Jefferson: 67-56 al 30’.

 

4°Quarto: Nei primi 2’ non segna nessuno: time out Parente. Johnson sblocca il punteggio, prima con 2 liberi e poi con un jump dalla media (67-60). Trapani realizza i primi punti con Mollura dopo il libero di Johnson ma per Tortona segna Gergati (69-63). Viglianisi realizza dai 6.75 e poi Renzi concretizza un 2+1: 75-63 a 5’ dal termine. Segna ancora Renzi da lontano: time out Pansa sul 77-63. Canestro dai 6.75 di Stefanelli ma Trapani segna con Renzi (un libero), Perry e con Viglianisi (da 3): 83-66 a 2’30’’ dalla fine. Tortona prova a rientrare ma non c’è più tempo: finisce 87-74.

Lighthouse Trapani VS Bertram Tortona: 87-74 (22-26; 42-39; 67-56; 87-74)

Lighthouse Trapani: Jefferson 23 (3/5; 4/8), Bossi 2 (1/1; 0/2), Renzi 30 (14/20), Testa (0/1 da tre), Fontana, Guaiana n.e., Ganeto 7 (3/5; 0/1), Mollura 11 (5/11; 0/2), Viglianisi 8 (1/2; 2/4), Perry 6 (3/10), Simic. Allenatore: Daniele Parente. Assistenti: Gregor Fucka, Fabrizio Canella.

Bertram Tortona: Stefanelli 8 (1/1; 2/4), Alibegovic 8 (0/1; 2/6), Sorokas 9 (3/7; 0/2), Radonjic 3 (1/2 da tre), Apuzzo n.e., Quaglia 10 (3/4; 1/1), Garri n.e., Gergati 3 (1/2), Johnson 29 (5/8; 4/8), Spanghero 4 (1/3; 0/3). Allenatore: Lorenzo Pansa Assistenti: Edoardo Casalone, Vanni Talpo.

Arbitri: DI TORO CLAUDIO di PERUGIA (PE); TERRANOVA FRANCESCO di FERRARA (FE); VALZANI ANDREA di MARTINA FRANCA (TA).

 

Spettatori: 1300 circa