A2 - Tortona fa il vuoto nel terzo quarto e sbanca con gran merito il Palafacchetti

08.10.2017 19:49 di Giorgio Bosco  articolo letto 330 volte

Seconda vittoria in altrettante partite per la Bertram Tortona che sbanca il Palafacchetti con il punteggio di 81 a 71. Gran prestazione al tiro da tre punti per gli uomini di coach Pansa.

Quintetti

Treviglio: Marino, Cesana, Voskuil, Douvier, Rossi

Tortona: Spanghero, Johnson, Radonjic, Sorokas, Garri

Sono i canestri di Douvier e Marino ad aprire il match. La reazione ospite non si fa aspettare: libero e schiacciata di Sorokas e il backdoor di Spanghero per il primo vantaggio Bertram (4-5). Radonjic approfitta di un errore di Treviglio per andare a segno indisturbato in contropiede, ma sono ancora uno 1 vs 1 di Douvier e una penetrazione di Marino a dare il vantaggio agli uomini di coach Vertemati. Pecchia “ruba” un 2+1 a Spanghero che risponde con un canestro allo scadere dei 24’’. Buon momento della Remer con Pecchia e una tripla di Mezzanotte che valgono il 19 a 13 al 10’. 0 a 5 di parziale Tortona che approfitta del momentaneo 1 su 8 da oltre l’arco per riportarsi a un possesso di distanza (19-18). Rossi fa 2 su 2 dalla lunetta, ma è l’ex Forli’Johnson a mettere a segno il suo primo canestro dal campo che vale la parità (21-21) del 15’. Tornano ad essere cinque lunghezze di distanza tra le due squadre grazie ai 5 punti di uno scatenato Pecchia con Pansa che è costretto a chiamare timeout. Primo tentativo di fuga (34-26) della Blu Basket con Borra che prima segna il suo primo canestro e poi serve un pregevole assist a Cesana. Il canestro di Luca Garri manda le due squadre al riposo sul punteggio di 34 a 28.  

Sorokas riapre le danze, ma Douvier lo emula ed è ancora +6 Blu Basket. La Bertram è più decisa e con 5 punti consecutivi di Johnson e un appoggio di Garri ritrova i vantaggio (36-37). Spanghero punisce dalla lunga, Marino risponde con la stessa moneta, ma è il primo canestro dal campo di Voskuil ad impattare il match sul 42 pari. Tortona sembra averne di più e confeziona in poco più di 2’ un parziale di 14 a 0 grazie a una prova balistica senza eguali ( 3/3 da tre punti, 3/3 dalla lunetta e 1/1 da due punti). Risposta più di nervi che di testa per i bancoblu che sfruttano ancora le idee di Cesana e Pecchia chiudendo al 30’ sotto di dieci lunghezze (46-56). Gli ultimi 10’ si aprono con Voskuil da tre, Pecchia e Rossi da due ed è nuovo -6 (53-59). Gli ospiti però non ne vogliono sapere e ribaltano il risultato con un controparziale di 6 a 0. Rossi non vuole mollare e Treviglio prova un ultimo arrembaggio portandosi sul -5 (60-65) a 5’ dal termine. Serve un immenso Garri a Tortona per allungare sul 62 a 72 del 37’. Ci pensa Stefanelli (64-77) a mettere il punto esclamativo sulla prova dalla lunga (16/30) della Bertram. Finisce 71-81. 


MVP: Luca Garri (17+12 rimbalzi)

Remer Treviglio- Bertram Tortona 71-81

Parziali: 19-13;15-15;12-28;24-26

Remer Treviglio: Marino 7, Cesana 4, Pecchia 16, Voskuil 8, Carnovali 8, Borra 2, Rossi 10, Douvier 12, Dessi’, Palumbo, Mezzanotte 4, D’Almeida 

Bertram Tortona: Spanghero 11, Mei 11, Sorokas 10, Johnson 16, Garri 17, Radonjic 5, Divac 3, Stefanelli 5, Meluzzi 3, Apuzzo