A2 - Per Bergamo importante scontro salvezza a Forlì

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 127 volte
A2 - Per Bergamo importante scontro salvezza a Forlì

Con la prima partita del 2018 si chiude il girone d’andata del campionato di Serie A2 Old Wild West e per
l’occasione Bergamo è ospite dell’Unieuro Forlì. I romagnoli si trovano appena fuori dalla zona play-out con 10
punti (5 vittorie e 9 sconfitte), per cui quella dell’Unieuro Arena sarà una possibile sfida spartiacque per entrambe
le squadre. Per Bergamo d’obbligo sarà trovare quella cattiveria agonistica e quell’energia mancata nelle ultime
trasferte, per poter dar seguito alle buone prestazioni casalinghe dell’ultimo mese e per giocarsi al meglio le proprie
chances di successo.
Sulla panchina di Forlì siede Giorgio Valli, allenatore dal pedigree di rango, avendo allenato la Virtus Bologna
tra le stagioni 2014 e 2016 (vanta anche sei stagioni come vice-allenatore dei felsinei tra il 1995 ed il 2000); in
bacheca vanta una Coppa Italia dell’allora Legadue nel 2006 con Scafati, oltre ai successi con le V-nere. Il
coach nativo di Modena si affida a Naimy in cabina di regia, playmaker israeliano che dà ordine e detta i tempi
dell’attacco forlivese (13.8 punti e 6.5 assist di media, secondo miglior assist-man del girone est), sugli esterni
l’americano Jackson - 17.1 punti di media - e Severini, prelevato da Avellino in estate. Sotto le plance il duo
Castelli-Diliegro, una coppia di lunghi dal grande impatto fisico e dalla presenza a rimbalzo. Dalla panchina
escono il playmaker Bonacini, la guardia Fallucca e l’ala De Laurentiis. Minuti anche per il centro senegalese
Thiam, chiudono il roster i giovani Gallera e Campori.
Coach Ciocca parla così alla vigilia del match: <<Vincere in trasferta nel nostro girone è un obiettivo, specie per le
squadre di bassa classifica, difficilmente raggiungibile, e questo girone d’andata lo dimostra. Le nostre ultime
prestazioni lontano da Bergamo gridano vendetta: mi aspetto che i ragazzi mettano in campo determinazione ed
attributi contro una squadra che farà del fattore campo un sicuro punto di forza. Fondamentale sarà partire con
un piglio diverso e con un attenzione importante.>>
Arbitri dell’incontro i signori Marco Vita di Ancona, Stefano Wassermann di Trieste e Alessandro Saraceni di
Zola Predosa (BO).
Palla a due domenica 7 gennaio 2018 alle ore 18.00 presso l’Unieuro Arena di Forlì (Via Punta di Ferro,
2). Diretta prevista su LNP TV per gli abbonati a LNP TV PASS.