A2 - Novipiù Casale all’esame Rieti: playoff a un passo

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 142 volte
A2 - Novipiù Casale all’esame Rieti: playoff a un passo

Nella giornata interamente dedicata alle donne con #LadiesFirst, la Novipiù è chiamata ad un importante sfida contro la NPC Rieti. Vincere, domenica alle 18.00 al PalaFerraris, significherebbe qualificarsi matematicamente ai Playoff con 5 giornate di anticipo: un risultato straordinario che confermerebbe la continuità della Junior, a un passo dalla decima post-season nelle ultime 11 stagioni. I rossoblu - privi di Marcius e con Tomassini in forte dubbio - si scontreranno contro una formazione, quella laziale, in piena corsa playoff. 

GLI AVVERSARI – La Npc Rieti di coach Alessandro Rossi si presenta alla sfida del PalaFerraris desiderosa di punti che la possano spingere in zona playoff. Al momento la squadra reatina occupa, a pari merito, il settimo posto con Trapani ed Agrigento (record 12 vinte e12 perse), ma è dietro ad entrambe in virtù degli scontri diretti. Stella della squadra, e anche miglior realizzatore è la guardia Zaid Hearst. Cresciuto in Connecticut, esordisce tra i pro nella LEB Oro spagnola con Oviedo e l’anno successivo è ancora in Spagna, a Vitoria. L’arrivo in Italia all’inizio di questa stagione, dove si sta dimostrando un eccellente realizzatore: 18.3 punti di media con il 33% da tre punti. Tra gli italiani occhi puntati sul playmaker classe 1991 Claudio Tommasini. È cresciuto nelle giovanili della Virtus Bologna e, una volta terminate le giovanili, resta tesserato a Bologna, ma verrà sempre girato in prestito (Forlì, Ostuni, Veroli, Torino). Quest’anno l’arrivo a Rieti, ed è proprio questa stagione che si sta dimostrando la più prolifica dal punto di vista statistico per lui: in doppia cifra di media (10.8, record di 22 contro l’Eurobasket) e 3.4 assist a partita.

I PRECEDENTI – Sono nove le sfide tra Rieti e Casale, con i laziali a condurre con 5 vittorie. La prima sfida risale alla stagione 2005/06, con Rieti che vinse sia la gara di andata 96-92 (Wade 31) che quella di ritorno (68-74, Slay 22). La scorsa stagione, invece, la Novipiù ha ceduto il passo 81-70 (Tomassini 17) al PalaSojourner, mentre i rossoblu si sono imposti 65-59 (Di Bella 11) nella gara di ritorno tra le mura amiche del PalaFerraris. L’ultimo confronto risale alla gara di andata, con la Novipiù che ottenne la sua decima vittoria consecutiva 71-64 (Marcius e Sanders 15)

BORSINO JUNIOR – Sandi Marcius (calcificazione al tendine quadricipitale sinistro) non sarà disponibile per la partita, mentre Giovanni Tomassini (schiena) verrà rivalutato sabato. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Ramondino.

DICHIARAZIONI - Marco Ramondino - “Rieti è una squadra che ci metterà a dura prova sotto tanti punti di vista: la loro fisicità è di livello assoluto, dal playmaker al pivot hanno giocatori di taglia importante e con grandissima capacità di attaccare il canestro. La squadra è prima per falli subiti e terza per tiri liberi realizzati nel nostro campionato, ed è una delle migliori anche a rimbalzo d’attacco. Noi dobbiamo fare una partita di intelligenza in difesa per cercare di attenuare i mismatch fisici e di movimento in attacco per provare ad aggirare la loro capacità di proteggere il canestro”. Luca Severini - “Rieti è un’ottima squadra e stanno attraversando un ottimo momento nonostante arrivino a Casale dopo la sconfitta nell’ultima partita. Noi cercheremo di dare il massimo per tornare alla vittoria anche davanti al nostro pubblico”.

LADIES FIRST - La giornata interamente dedicata alle donne prenderà vita in Tensostruttura dalle 15 alle 17.30. Sono previste lezioni di Zumba e Basket, make-up, nail-art, rilassanti massaggi e lezioni di Cake Design. E ancora, tisane, bevande dissetanti ed energetiche e l’importante testimonianza di una grande donna casalese: Daniela Degiovanni. Inoltre, tutte le partecipanti saranno omaggiate della t-shirt celebrativa dell’evento. Per prenotarsi (abbonate gratis, evento+biglietto della partita in Curva Nord 15€) e avere maggiori informazioni: asjunior.com/ladiesfirst.