A2 - Legnano riparte in casa di Tortona, vincitrice Coppa Italia

10.03.2018 00:04 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 139 volte
A2 - Legnano riparte in casa di Tortona, vincitrice Coppa Italia

Domenica i Knights saranno ospiti di Tortona, fresca vincitrice della Coppa Italia di A2 a Jesi dove Fantinelli è stato nominato MVP.
Una cavalcata che la squadra di Lorenzo Pansa, ha portato a termine con la vittoria in finale per 89-57 contro Ravenna.
In campionato, Tortona è nel gruppo delle terze in classifica, ma reduce da un raid esterno sul campo della capolista Casale nell'ultima giornata di campionato.

Nel roster dei piemontesi, rispetto all'andata ci sono state delle variazioni.
Rilasciato il giovane Milos Divac, la Bertram ha inserito Lorenzo Gergati e Mirza Alibegovic
Gergati, figlio di Pierangelo (ex Legnano) e nipote di Giuseppe, giocatori professionisti di Varese, Cantù e Milano, e fratello di Francesco, dopo la trafila giovanile alla Robur Varese, nel 2004 approda in A nella Pallacanestro Biella. Dopo due anni a Biella, nella stagione 2006-07 ha giocato a Pavia come sostituto del play italo-argentino Maximiliano Stanic.
Nella stagione 2007-08 è a Lumezzane, poi a Varese in Legadue. 
Approda alla neonata Basket Brescia Leonessa nella stagione 2010-11, dove vi rimarrà due anni a cavallo tra la Serie A Dilettanti e la Legadue, prima di approdare alla PMS Torino, in Divisione Nazionale A che contribuirà a vincere con 439 punti in 38 partite.
Nell'estate 2015 passa alla Pallacanestro Mantovana e nella stagione successiva, diventa ufficialmente il nuovo capitano degli Stings per la stagione 2016-2017. Il 28 novembre 2017 rescinde il suo contratto con la società virgiliana per firmare con il Derthona Basket.
In Nazionale ha fatto tutta la trafila delle selezioni giovanili. In Nazionale Maggiore approda in alcuni raduni del 2007.

Alibegovic, anche lui figlio d'arte di Teoman Alibegović, è un giocatore dotato di grande atletismo buon tiratore nel tiro da tre punti ama penetrare e concludere in svariate soluzioni di gran classe. 
Nonostante la giovane età (1992), ha già maturato molta esperienza nei campionati senior.
Dopo gli inizi da under aggregato a Udine e alla Fortitudo Bologna, nella stagione 2011-12 ha militato nella Serie A italiana con la Scavolini Pesaro. Nella compagine Pesarese trova però poco spazio comparendo in solo 5 occasioni.
All'inizio della stagione sportiva 2012-13 viene ingaggiato dal Pistoia dove inizia ad acquisire sempre più spazio nel minutaggio di coach Moretti, ma viene tagliato ad inizio 2013 a causa di prestazioni deludenti e ad una lite con la dirigenza. Si accorda con il New Basket Brindisi, e successivamente nel settembre 2013 firma per la Pallacanestro Mantovana in DNA Silver.
Nel settembre 2014 viene ingaggiato dal Basket Brescia Leonessa, dove il 24 giugno 2016 conquista la promozione in Serie A.
Nel luglio seguente viene annunciato il suo ingaggio nell'Auxilium Torino, ma nell'agosto 2017 viene ingaggiato dall'Orlandina Basket.
Il 21 febbraio 2018 rescinde il suo contratto con la società siciliana per trasferirsi al Derthona Basket società di Legadue dove firma un contratto valido fino al giugno 2020.

All'andata vinse Tortona al PalaBorsani per 70-79, con 22 punti di Melvin Johnson e 12 rimbalzi di Sorokas, mentre per Legnano il miglior realizzatore fu Zanelli con 15 punti e il miglior rimbalzista fu Raivio con 8
CLICCA QUI PER VEDERE COSA ERA SUCCESSO ALL'ANDATA



SITUAZIONE KNIGHTS
Ozonoterapia per Martini che sta recuperando in maniera definitiva dal suo fastidio alla caviglia; miglioramento anche per il ginocchio di Tomasini.
Tutti i Knights saranno a referto domenica


ARBITRI
1° Arbitro: GAGLIARDI GIANLUCA di ANAGNI (FR)
2° Arbitro: LONGOBUCCO ANDREA di CIAMPINO (RM)
3° Arbitro: MORASSUTTI ALBERTO di SASSARI (SS)