A2 - Jones: "Tanta energia per questa Tezenis"

01.09.2017 00:32 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 284 volte
A2 - Jones: "Tanta energia per questa Tezenis"

 La sede di inlingua Verona, partner della società scaligera, ha fatto da teatro per la presentazione di Jamal Jones, nuova guardia-ala della Tezenis Verona. Un’occasione per presentare anche il proseguimento del rapporto di sponsorizzazione tra Scaligera Basket ed, appunto, inlingua Verona. 
All’incontro riservato ai media, oltre a Jamal Jones, erano presenti anche Richard Collins, direttore di inlingua Verona e Giorgio Pedrollo, responsabile area tecnica della Tezenis Verona. 
Pedrollo, in apertura, ha dichiarato: “Jones è stato uno dei primi giocatori che abbiamo visionato in apertura del mercato e ci hanno colpito subito le peculiarità di questo giocatore. Ha caratteristiche importanti: è stato capocannoniere in Finlandia, ha tecnica e fisico. Credo che Jamal sia un giocatore complesso da difendere nel campionato di Serie A2. Assieme a questo aggiunge anche un'ottima taglia fisica - con lunghe leve - per poter essere un fattore anche in difesa”. 
“Mi descrivo come un giocatore con tanta energia – ha dichiarato Jones -  che ama prendersi responsabilità e giocare anche per la squadra. Mi piace entusiasmare il pubblico, importantissimo per chi sta in campo. La mia prima impressione sull’ambiente e su coach Dalmonte è ottima, in allenamento c’è una grande intensità. Stiamo lavorando molto fisicamente, sappiamo di essere una squadra giovane e se manca un po’ di esperienza dovremo compensarla con  fisicità ed energia. Sono uno dei giocatori più esperti di questa squadra e mi piace anche pensare di poter essere un leader. E’ un ruolo che abbraccio con entusiasmo”. 
Jones ha già avuto modo di visitare la città di Verona: “Ho visto l’Arena e la casa di Giulietta, anche se non ho ancora fatto una foto portafortuna con la statua. Mi piace molto integrarmi con la realtà di Verona, è un aspetto a cui tengo. Credo che qui ci sia l’ambiente ideale per fare bene”.