A2 - Federico Loschi presentato dalla Leonis Roma

10.07.2018 12:43 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 362 volte
A2 - Federico Loschi presentato dalla Leonis Roma

Federico Loschi è un nuovo giocatore della Leonis Roma; la società comunica, infatti, di aver sottoscritto un accordo della durata di un anno con la guardia, classe 1990, fresca vincitrice del campionato di Serie A2 con la maglia di Trieste.

                              

“Ho scelto Roma perché, quando mi è stata proposta, ho trovato una squadra costruita in maniera intelligente” - le prime parole di Loschi da giocatore della Leonis - “Sentendo i nomi e valutando il progetto sono rimasto colpito. Trieste rimarrà sempre nel mio cuore ma ho preferito, come sempre ho fatto, cercare di ritagliarmi un ruolo con delle responsabilità importanti anche nella prossima stagione e spero di portare la mia esperienza in questa realtà. Inoltre, ritrovo Coach Corbani, che ho già avuto a Treviso nelle giovanili; è un allenatore preparato sia a livello tecnico che umano e sono molto contento di lavorare nuovamente con lui qui. Credo, poi, che vivere a Roma sia un sogno per molti giocatori. Sono carico, pronto e spero di riuscire ad avere un altro anno pieno di soddisfazioni come quello appena terminato”.

 

“Ho allenato Loschi tre anni, abbiamo giocato quattro finali e vinto due titoli” - il commento di Coach Corbani - “e di suo in quei successi c’è sempre stato tanto. Il suo atteggiamento vincente e le sue doti balistiche saranno un valore aggiunto per la nostra squadra. Felice di riprovare a vincere insieme Federico!”

 

La carriera: Nato a Treviso, nel 1990, Loschi cresce nel settore giovanile della Benetton Treviso, conquistando due scudetti sotto la guida tecnica di Fabio Corbani e centrando la convocazione nelle varie nazionali di categoria. L’esordio in Serie A Dilettanti arriva nel 2009, con la canotta di Riva del Garda, prima di intraprendere le esperienze a Piacenza e Casalpusterlengo. Trascorre, poi, tre stagioni a Brescia. Dunque il trasferimento a Scafati, dove conquista una Coppa Italia di Serie A2, poi l’esperienza a Recanati, dove chiude la stagione con quasi 12 punti di media a partita. Nella scorsa stagione, con la maglia di Trieste, ha vinto il campionato di Serie A2 e una Supercoppa di A2.