A2 - Diretta Sportitalia per il posticipo Ravenna-Treviso

02.04.2018 09:20 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 555 volte
A2 - Diretta Sportitalia per il posticipo Ravenna-Treviso

Dodicesima giornata di ritorno, -4 alla fine della regular season e la De' Longhi Treviso Basket, sulla scia di 12 successi nelle ultime 13 gare giocate, cerca di allungare la sua striscia nel posticipo di lunedì alle 18.30 al PalaDeAndrè di Ravenna. La squadra di coach Pillastrini avrà un folto seguito di supporters, per un altro match contro un'avversaria in piena corsa per un posto al sole nella griglia play off. Ora TVB è al terzo posto con 34 punti, mentre Ravenna è al settimo posto con 28 punti; i trevigiani domenica hanno vinto al Palaverde con Udine 80-64 mentre Ravenna è stata sconfitta 79-60 a Montegranaro. All'andata la OraSì sbancò il Palaverde per 73-66.

Media: diretta televisiva dalle 18.30 su SportItalia (canale 225 satellite e 60 ddt), aggiornamenti e diretta radiofonica sulla pagina ufficiale Facebook di Treviso Basket, che trasmetterà anche le interviste post gara. Differita alle 21 di martedì su Eden Tv (canale 86 ddt).
Arbitri: Brindisi, Scrima e Ferretti

Dichiarazioni Davide Bruttini, centro di TVB: "Passeremo la Pasqua in viaggio verso Ravenna dove lunedì abbiamo un altro bel test. Questi scontri con avversarie diretta sono importanti perchè ci abitueranno alle sfide dei play off, quindi andremo a giocare per offrire un'altra bella prestazione e dare continuità al nostro periodo vincente. Sarà quindi un'altra partita intensa, fisica, tra due squadre forti che cercheranno il risultato vincente perchè due punti in più possono significare molto in termini di posizioni in classifica. Noi ci stiamo preparando bene e cureremo i dettagli che in partite equilibrate come queste saranno decisivi. E...Buona Pasqua a tutti i nostri tifosi che so ci seguiranno in tanti anche a Ravenna."
 

Dichiarazioni coach Stefano Pillastrini: "Ravenna è un campo molto difficile dove non siamo mai riusciti a vincere i passato, in più loro sono l'ultima squadra ad aver violato il Palaverde, perciò è una partita a cui teniamo molto e vogliamo andare lì a fare un'altra partita solida per portare a casa punti pesanti come lo sono tutti in questo finale di stagione. Il periodo della squadra è buono, ma non possiamo fermarci qui, dobbiamo ancora fare dei passi in avanti, quei miglioramenti in tutti gli aspetti del gioco su cui stiamo lavorando per essere pronti quando inizieranno i play off. Proprio per questo partite impegnative come quella di Ravenna sono dei test importanti e andremo al PalaDeAndrè per giocare al massimo e portare a casa il risultato."