A2 - De'Longhi Treviso, al Palaverde arriva la Bondi Ferrara

10.03.2018 00:01 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 152 volte
A2 - De'Longhi Treviso, al Palaverde arriva la Bondi Ferrara

La De' Longhi Treviso Basket dopo tre settimane torna al Palaverde domenica alle 18.00 per la 9° di ritorno della A2 Est, avversaria la Bondi Kleb Ferrara.

Prima della sosta per la Coppa Italia, nell'ultimo turno giocato, TVB che attualmente è nel gruppo delle quarte in classifica con 28 punti, aveva perso a Verona (78-75) interrompendo la striscia di nove vittorie di fila; Ferrara invece cavalca a sua volta una striscia positiva di cinque vittorie consecutive, l'ultia prima della sosta 87-81 contro Forlì (30 punti di Hall, 13 per Rush e il veterano Fantoni). All'andata in terra estense la Bondi si impose 80-75 (29 di Cortese per Ferrara, 19 punti di Musso per Treviso). Mike Hall, punto di forza della squadra ferrarese, comanda diverse classifiche della A2 Est: valutazione, rimbalzi (13.7 a gara), rimbalzi in difesa (9.5), rimbalzi d'attacco (4.2), minuti in campo (36.5). Inizia con domenica il "rush finale" con le ultime sei partite decisive per comporre la griglia dei play off.

La partita verrà trasmessa in diretta via streaming video su LNP TV (ww.legapallacanestro.com), aggiornamenti e interviste in diretta posta gara sulla pagina di Trevso Basket. Differita lunedì alle 21 in tv su Eden TV (canale 86 ddt).

Arbitri dell'incontro Vita, Pierantozzi e Almerigogna.

Biglietti: ancora disponibili biglietti per ogni ordine di posto. Casse del Palaverde aperte domenica dalle 16.30.
 

 DCHIARAZIONI COACH STEFANO PILLASTRINI: "Abbiamo gestito questa pausa di due settimane per recuperare energie e acciacchi vari, e ora ci prepariamo per questo rush finale molto impegnativo. In prospettiva della parte finale della stagione abbiamo approfittato di questi giorni per mettere nel nostro bagaglio anche qualche novità tecnico-tattica sia in difesa che in attacco, ed ora siamo pronti per iniziare queste sfide a partire da domenica con Ferrara.
Ci aspettano una serie di scontri diretti contro squadre impegnate nella corsa ai play off, sarà un periodo molto importante e molto interessante, con partite toste da affrontare al massimo. Ferrara è forse la squadra più in forma del momento, viene da una bella striscia, gioca bene e segna tanto, sarebbe molto importante per noi vincere perchè giochiamo in casa e perchè all'andata con loro perdemmo, quindi sarebbe utile ribaltare la situazione. Per vincere però contro una squadra così in palla servirà, di fronte al nostro pubblico, una grandissima partita.
Loro non sono una squadra molto lunga come panchina, ma hanno un quintetto di alto lignaggio, capeggato da Mike Hall che sta giocando a livelli da MVP del campionato e sta alzando ancora il suo rendimento, un altro USA molto forte come Rush e un quintetto base collaudato, con esterni di grande stazza che spesso generano vantaggio all'attacco estense. Per questo ci vorrà la nostra miglior partita e ci stiamo preparando bene per contrastarli con le nostre armi migliori."