A2 - Corrida pro Leonis a Roma, che di uno supera la Soundreef Mens Sana

 di Umberto De Santis Twitter:   articolo letto 617 volte
A2 - Corrida pro Leonis a Roma, che di uno supera la Soundreef Mens Sana

A tempo praticamente scaduto, Deloach si lancia addosso al difensore senese e trova la benevolenza arbitrale che gli regala a sirena spiegata due tiri liberi. Ne infila uno e la Leonis Eurobasket vince una gara in cui ha saputo, nell'ultimo quarto, approffittare della generosità della terna su tutti i contatti possibili e impossibili. Per il resto una brutta partita da parte delle due formazioni, molto appiattite dalla paura di perdere una sfida importante in chiave salvezza, dove la Soundreef mantiene il vantaggio nella conta della differenza canestri. Poco da raccontare se non una Mens Sana che nel momento migliore va avanti in doppia cifra di vantaggio, e che nell'ultimo quarto segna appena quattro punti. Ma il numero delle gare perse con l'arrivo in volata è talmente alto, quest'anno, da far temere il peggio.

Purtroppo chi scrive ha visto la partita in televisione, con una infima qualità di immagini (così brutte mai viste quest'anno) e un commento che definire ignobile e incompetente è dire poco. Se Legapallacanestro pensa di sviluppare la diffusione del nostro sport in questo modo, certo non fa un favore a nessuno. A fine gara, i giocatori biancoverdi hanno polemizzato a lungo con la terna arbitrale, ma anche lì non si è potuto vedere nulla.

Leonis Roma - Soundreef Siena 63-62 (18-21, 13-13, 18-24, 14-4)

Leonis Roma: Michael brandon Deloach 19 (5/8, 1/4), David Brkic 13 (3/5, 1/3), Deshawn Sims 9 (4/6, 0/2), Marco Venuto 9 (0/1, 3/7), Alessandro Piazza 4 (2/2, 0/5), Daniele Bonessio 4 (2/2, 0/1), Simone Pierich 3 (0/1, 1/4), Eugenio Fanti 2 (1/4, 0/0), Luca Cesana 0 (0/2, 0/2), Giulio Casale 0 (0/0, 0/0), Federico Bischetti 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 11 / 14 - Rimbalzi: 32 6 + 26 (Alessandro Piazza, Eugenio Fanti 6) - Assist: 15 (Alessandro Piazza 5)

Soundreef Siena: Devin maurice Ebanks 27 (9/12, 3/6), Daniele Sandri 13 (2/7, 2/6), Federico Lestini 9 (0/0, 3/7), Lorenzo Saccaggi 8 (1/2, 2/5), Tomas Kyzlink 3 (0/4, 1/4), Marko Simonovic 2 (1/2, 0/0), Giovanni Vildera 0 (0/2, 0/0), Stefano Borsato 0 (0/4, 0/1), Andrea Casella 0 (0/3, 0/2), Leonardo Ceccarelli 0 (0/0, 0/0), Edoardo Pannini 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 3 / 3 - Rimbalzi: 29 4 + 25 (Tomas Kyzlink 7) - Assist: 15 (Lorenzo Saccaggi 7)