A2 - Corbani, Virtus Roma: "Perso nel finale a causa dei rimbalzi d'attacco"

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 164 volte
A2 - Corbani, Virtus Roma: "Perso nel finale a causa dei rimbalzi d'attacco"

Sala stampa per coach Fabio Corbani al termine del match perso dalla Virtus Roma a Reggio Calabria: «Abbiamo cercato di allungare le rotazioni visto come eravamo arrivati nel finale con Legnano, e lo abbiamo fatto anche più del previsto a causa dei problemi di falli dei due americani, e le rotazioni allungate ci hanno permesso di arrivare al finale con più energia. Siamo riusciti a fare diverse cose: alternare la difesa a uomo con quella a zona ad esempio, che credo abbia pagato soprattutto nel terzo quarto quando abbiamo trovato ritmo ripartendo e togliendo fiducia alla Viola. Dopo qualche giro però abbiamo iniziato a soffrire a rimbalzo, dove Reggio ha vinto nettamente il confronto, e dopo l’uscita di Thomas, sembrerà strano, abbiamo sofferto ancora di più visto che anche oggi, come domenica scorsa, ci ha dato una grande mano in questo fondamentale. E proprio da un rimbalzo offensivo è stata decisa la partita, perché avevamo fatto una discreta difesa costringendo Passera a un tiro difficile, ma il rimbalzo offensivo di Pacher ci ha messo in ginocchio».