A2 - Bergamo ospita l'Andra Costa Imola

16.03.2018 11:04 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 164 volte
A2 - Bergamo ospita l'Andra Costa Imola

Bergamo riabbraccia il proprio pubblico in occasione della 25. giornata del campionato di serie A2 Old Wild West,
ospitando al PalaNorda l’Andrea Costa Imola Basket. I romagnoli stanno vivendo una stagione estremamente
positiva: si trovano infatti nel gruppo di squadre all’ottavo posto che lotterà fino all’ultima giornata per guadagnarsi
un posto nei Play-Off. Una prospettiva che darà carica ai biancorossi, in fiducia dopo il successo interno contro
Verona, ma che allo stesso tempo sarà un stimolo in più per i gialloneri allenati da coach Sacco per dare seguito alle
ottime prestazioni contro Bologna e Montegranaro. Bergamo ha messo due punti in classifica tra sé e la coppia
formata da Roseto ed Orzinuovi, ma di certo dovrà sfruttare la doppia sfida casalinga: dopo Imola, sabato 24 marzo
sarà il turno del “derby” contro gli orceani.
Imola è una delle squadre che non ha cambiato nulla del proprio roster da inizio anno. Coach Cavina ha plasmato
una rosa che sta rispondendo a meraviglia alla sua idea di gioco: un mix tra giovani, come il playmaker classe 1998
Penna (8 punti e 3.7 assist di media, prodotto del vivaio della Virtus Bologna e medaglia d’argento agli scorsi
Mondiali Under 19 con la casacca della Nazionale), Alviti (ala piccola da 11.9 punti di media) e Simioni,
rispettivamente classe 1996 e 1998, e giocatori di grande esperienza, su tutti Maggioli, che lo scorso luglio ha
compiuto 40 anni ma che è ancora uno dei migliori pivot in circolazione. Senza dimenticare Bell, guardia
americana lo scorso anno a Sassari in serie A e Prato, ala argentina che qualche stagione or sono militava alla
Fortitudo Bologna, con la quale ha pure giocato la finale di Eurolega nel 2004. Da tenere d’occhio l’altro americano,
Wilson, un’ala-centro che sa giocare sia in post che lontano da canestro (14.4 punti e 9.3 rimbalzi di media). Primo
cambio nel reparto guardie è Gasparin, possibile spazio per l’altro esterno Toffali, chiudono il roster Cai e
Rossi.
Coach Giancarlo Sacco parla così alla vigilia del match: <<Imola è una squadra enormemente i fiducia, avendo
conquistato il loro obiettivo con molto anticipo. Le squadre di coach Cavina sono molto organizzate, gli ultimi
risultati lo dimostrano, e sulle ali dell’entusiasmo possono essere capaci di tutto. Per quanto riguarda noi
abbiamo dato continuità con Montegranaro alla prova offerta contro Bologna; per noi sarà vitale giocare con
intensità, senza guardare in faccia a nessuno. Non possiamo sederci sugli allori per una partita vinta, che ha
cambiato poco.>>

Arbitri dell’incontro i signori Calogero Cappello di Porto Empedocle (AG), Pasquale Pecorella di Trani (BT) e
Sebastiano Tarascio di Priolo Gargallo (SR).
Nel match di andata successo di Imola, che si impose al PalaRuggi con il punteggio di 73-51 (Bell 18, Wilson 17;
Solano 21, Zohore 10).
Palla a due sabato 17 marzo alle ore 20.30 presso il PalaNorda di Bergamo. Diretta prevista su LNP TV per
gli abbonati a LNP TV PASS.
CONTATTI