A2 - Bergamo Basket ospita l'amichevole con OraSì Ravenna

15.09.2017 12:51 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 202 volte
A2 - Bergamo Basket ospita l'amichevole con OraSì Ravenna

Dopo una settimana passata in palestra a migliorare la condizione e l’affiatamento, la Bergamo Basket 2014 torna
in campo domani - sabato 16 settembre 2017 - per uno scrimmage contro la OraSì Ravenna, formazione che al
pari dei gialloneri è inserita nel Girone Est del campionato di Serie A2 Old Wild West. L’amichevole è stata organizzata
dopo l’annullamento del Torneo di Livorno, a cui entrambi le formazioni avrebbero dovuto prendere parte.
Gli giallorossi emiliani ha mantenuto l’ossatura della scorsa stagione, confermando coach Martino, fautore della
semifinale raggiunta nel 2016-17, e quattro italiani: Masciadri, Chiumenti, Raschi e Sgorbati. I volti nuovi sono i
due playmaker, Giachetti e Montano, l’ala Esposito - visto lo scorso anno ad Alto Sebino - e la coppia di
americani, Rayvonte Rice, guardia tiratrice, e il centro Jerai Grant, reduce da due stagioni in Lituania al Neptūnas
Klaipėda (curiosità: Jerai è nipote di Horace Grant, ex giocatore di ottimo livello NBA, compagno di Michael Jordan ai
Bulls). Chiudono il roster gli under Cinti, Vitale e Scaccabarozzi.
In preparazione a questa sfida, parla coach Ciocca a proposito della condizione dei suoi: <<La squadra si sta
allenando molto bene, i ragazzi seguono attentamente le indicazioni dello staff; domani ci aspetta un ulteriore test
per capire se abbiamo migliorato qualche meccanismo, sia difensivo che offensivo, contro una squadra come
Ravenna che è accreditata per fare un campionato di vertice. Abbiamo abbracciato Gelvis Solano, che ora deve
essere inserito in un contesto di squadra che ha lavorato un mese molto bene; ha ottime doti tecniche, e siccome ha
giocato fino a 15 giorni fa con la sua nazionale non dovrebbe avere inizialmente problemi di ritmo.>>
Palla a due sabato 16 settembre 2017 alle ore 18.45, presso la Palestra Chierici, Via Cassala, 10/D - Reggio
Emilia. Ingresso libero.