A2 - Agrigento, il bilancio di Cristian Mayer del girone d'andata

17.01.2018 17:40 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 235 volte
A2 - Agrigento, il bilancio di Cristian Mayer del girone d'andata

Il direttore sportivo della Fortitudo Moncada Agrigento, Cristian Mayer traccia il bilancio del girone d’andata, le prime impressioni sul nuovo arrivato Giacomo Zilli, l’esperienza americana della G League e altro ancora.

Cristian Mayer: “Nonostante le ultime tre sconfitte, il mio giudizio sul girone d’andata non può essere che positivo. La squadra, anche a Latina, ha dimostrato che poteva vincere la partita. E’ mancata un po’ di lucidità, dovuta anche alla stanchezza. Contro Siena vogliamo fare una buona partita. Zilli? Viene da un infortunio lungo ma fisicamente sta bene. Ha le qualità per aiutarci a fare bene, è un grande lottatore ed ha tanta voglia  di fare”.

Sull’esperienza della G League Showcase, Mayer dice: “E’ una banca dati importante, ho avuto la possibilità di vedere dal vivo, dei giocatori appetibili per il nostro campionato. L’esperienza è stata interessante, ho visto come l’Nba gestisce la seconda Lega americana. In America il lavoro gira intorno all’Nba, che è lo spettacolo più bello del mondo. I nostri americani? Sono contento di loro. Sono dei ragazzi fantastici, non sono degli americani che pensano soltanto alle loro statistiche. Cannon e Williams, sono giocatori che stanno aiutando tanto i nostri giovani. Williams ha delle grandi qualità, può prendere la squadra in mano facendosi carico di iniziative importanti”.