A2 - Agribertocchi Walcor Orzinuovi sconfitta da Mantova

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 102 volte
A2 - Agribertocchi Walcor Orzinuovi sconfitta da Mantova

Finisce 85 a 99 al San Filippo nell’ultima partita casalinga della stagione dell’Agribertocchi Walcor Orzinuovi. Dopo essere stati in vantaggio di 15 lunghezze durante il secondo quarto, la squadra orceana si fa rimontare qualche punto consentendo ai mantovani di chiudere il primo tempo con un distacco di soli 8 punti. Nella terza frazione Mantova piazza un parziale di 31 a 15 che le permette di portarsi in vantaggio di 8 punti. Restano vani i tentativi orceani di rimonta nell’ultimo quarto.
Buon avvio di gara per l’Agribertocchi Walcor Orzinuovi, in vantaggio 4 a 0 dopo 1’15’’ di gioco, timeout per Mantova. Orzinuovi continua la propria marcia, con la tripla di Sollazzo l’Agribertocchi conduce per 11 a 4. La squadra orceana infila il terzo canestro dal perimetro della gara e si porta sul 19 a 8. Con il canestro di Sollazzo l’Agribertocchi mantiene la doppia cifra di vantaggio (24-14). La conclusione sbagliata di Moraschini chiude la prima frazione (28-19).
Mario Ghersetti apre il secondo quarto con un canestro da due (30-19). L’Agribertocchi guidata da Ruggiero e Ghersetti aumenta il proprio vantaggio (37-23). Dopo la tripla di Antelli, coach Seravalli chiede il minuto di sospensione (40-25). Orzinuovi tiene botta ai tentativi di rimonta della Dinamica Generale mantenendo il vantaggio di 15 lunghezze (44-29). Vencato e Cucci avvicinano i mantovani nel punteggio (47-37). Ci pensano Raffa e
Antelli a riportare Orzinuovi a 15 punti di vantaggio (54-39). Nei minuti finali del quarto, la
squadra mantovana guidata da Moraschini e Legion riesce a riportarsi a meno di 10 punti
di svantaggio, chiudendo il quarto sul 54 a 46.

Luca Vencato apre la ripresa con un canestro in penetrazione (54-48). Con un buon avvio
di terzo quarto, Mantova riesce a portarsi a soli 2 punti di svantaggio, timeout per
Orzinuovi quando mancano 6’18’’ al termine della frazione (60-58). L’Agribertocchi esce
bene dal minuto di sospensione trovando un canestro da tre punti con Raffa (63-58).
Mantova trova il vantaggio con un canestro dal perimetro di Alex Legion prima e un
piazzato in transizione di Moraschini (63-65). Timeout per coach Crotti quando mancano
3’08’’ al termine del parziale (63-67). Dopo essere andata in vantaggio di nove punti con le
giocate di Jones e Mei, Mantova si vede recuperare tre punti grazie al 2+1 di Raffa (66-
72). Il tiro sbagliato allo scadere da Sollazzo chiude il terzo quarto sul 69 a 77.
Mantova inizia il quarto periodo con un parziale di 4 a 0, a cui mette fine Antelli con un
canestro da due (71-81). Mantova continua a segnare, i quattro punti in fila di Cucci fanno
sprofondare Orzinuovi sul -16 (71-87). Mantova amministra il vantaggio e può chiudere la
gara con il punteggio di 85 a 99.

AGRIBERTOCCHI WALCOR ORZINUOVI-DINAMICA GENERALE MANTOVA 85-99
Orzinuovi: Strautins 7, Raffa 21, Zanardi, Valenti 3, Antelli 9, Iannilli ne, Ghersetti 19, Zambon ne, Scanzi 5, Yabre, Ruggiero 6, Sollazzo 17 All. Crotti
Mantova: Vencato 14, Jones 22, Costanzelli 2, Moraschini 15, Ferrara, Albertini ne, Timperi 2, Candussi 8, Mei 3, Legion 17, Cucci 16 All. Seravalli
Note – Parziali: 28-19; 54-46; 69-77