Villanova campione NCAA: vittoria mozzafiato con buzzer beater

05.04.2016 06:58 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1055 volte
Villanova campione NCAA: vittoria mozzafiato con buzzer beater

Apoteosi Wildcats al termine di una partita che ha rinviato la sua sentenza fino all'ultimo secondo. Paige e Berry per i Tar Heels, Booth e Arcidiacono per Villanova avevano trascinato i rispettivi compagni in una battaglia dal sapore un pò selvaggio che non voleva aver fine. E quando Marcus Paige con 4,7 secondi sul cronometro aveva indovinato la tripla in salto del pareggio a quota 74, sembrava non dovesse finire mai.

Tra le maglie blu dei tifosi di North Carolina, anche le braccia al cielo di Michael Jordan fissavano l'intensità di un pareggio faticoso. Ryan Arcidiacono riceve la rimessa sul lato sinistro e avanza svelto incrociando verso destra dove arriva Kris Jenkins che riceve palla ed esplode il colpo finale. La palla è ancora in volo mentre si accende il tabellone di fine gara e si acomoda dolcemente, senza dubbi, nella retina nella perfezione del tiro. Jenkins tira con 0,4 secondi, per il gesto che rende la pallacanestro la meraviglia di sport che è.

Tutto il resto è nell'invasione dei giocatori Wildcats festanti, nell'incredulità della beffa per i Tar Heels, nella cerimonia che consegna alla storia del basket universitario il secondo titolo per Villanova. La partita finisce 77-74 (primo tempo 34-39) con 20 di Booth, 16 di Arcidiacono, 14 di Jenkins, 12 di Hart, 9 di Ochefu per Villanova #2; 21 di Paige, 20 di Berry, 14 di Johnson per North Carolina. Ryan Arcidiacono è il most outstanding player della gara, è un poco anche festa Italia in questa avventurosa edizione del March Madness