Varese resta imbattuta, Siena le suona a Milano. Stasera gara 4 Cantù ci riprova e Roma rivede gli assenti

14.05.2013 23:51 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 847 volte
Bobby Brown
Bobby Brown

Varese passa anche al Taliercio di Mestre e rimane l'unica squadra ancora imbattuta in questi playoff. Venezia ora è sotto 0-3, ma se vorrà tra 48 ore non uscire dalla competizione, dovrà sperare che qualcuno supporti  maggiormente Alvin Young (29 punti e 34 di valutazione) MVP dell'incontro. Swewczyk (15 punti) e Rosselli (12 punti) ci hanno provato, l'ex-Diawara è stato un leone ai rimbalzi, ben 10, ma non è stato sufficiente. Banks (23 punti), Dunston (19 punti) e Polonara (14 punti) sono stati sempre presenti pareggiando il primo quarto, guadagnando 2 punti nel secondo, 9 nel terzo e 3 nell'ultimo. Gara finita a favore degli ospiti 79-93. A Siena, Milano cade male perdendo 92-73. Banchi mette subito 4 piccoli come al Forum, vuole velocità dai suoi, lo ricompensano chiudendo il primo quarto avanti di 11, l' Olimpia pareggia i conti nel secondo quarto, ma resta sempre sotto alla fine del tempo lungo. Bobby Brown (20 punti) nel terzo quarto dà la scossa  e i Campioni d'Italia allungano fino alla fine. I raddoppi su Green frenano il gioco dei milanesi, Bremer non c'è, Hairston (18 punti) fa il suo dovere come Alessandro Gentile (17 punti), Mensah-Bonsu (10 punti) non viene servito a dovere e allora è Daniel Hackett (20 punti) a guadagnarsi la palma d'oro con 11 assist mentre David Moss (26 punti) fa volare con le sue treccine  i biancoverdi che han giocato senza l'apporto di Kangur e Dionte Christmas in campo solo 10 minuti. Ora Scariolo nel prossimo incontro riproporrà Langford, i toscani, forse, potranno ritrovare Jannings. La sfida si prevede molto lunga e imprevedibile. Gara 4 in campo Cantù vs Sassari. I brianzoli a caccia del pareggio nella disfida prima di tornare in terra sarda e Roma, di nuovo a Reggio Emilia, ritrova Lawal e Taylor. Un'altra sconfitta l'allontanerebbe troppo e in modo pericoloso dal passare il turno. Appuntamento alle ore 20.30 (rb)

(c) Riproduzione riservata