Varese doveva essere la sede delle Final Four, è giallo! Gaffe della FIBA

08.04.2016 14:57 di Alessandro Palermo  articolo letto 2126 volte
Varese doveva essere la sede delle Final Four, è giallo! Gaffe della FIBA

Un vero e proprio giallo, Varese doveva essere la sede delle prossime Final Four di FIBA Europe Cup. Quel "doveva", potrebbe essere frainteso come un rammarico o potrebbe passare più come un "avrebbe potuto essere" ed, invece, no. Doveva essere davvero Varese la sede ad ospitare l'atto finale! Ma non siamo noi a dirlo, è la stessa organizzazione del torneo ad averlo erroneamente fatto. Si, perchè sul sito ufficiale della FIBA Europe Cup (nella notte di mercoledì, dopo la vittoria della squadra di Moretti su Anversa) compariva "Varese-PalaWhirlpool" come sede delle finali sulla pagina del calendario. L'errore, poi corretto la mattina seguente, ha lasciato però ancor di più l'amaro in bocca a tutto il movimento italiano della pallacanestro ma, in primis, ai tifosi ed alla società biancorossa. Il giorno sucessivo di Gara 3 tra l'Openjobmetis ed i Giants, dopo essersi evidentemente accorti della gaffe clamorosa, la stessa FIBA ha prontamente modificato sul proprio sito internet la sede scelta. Il tutto è avvenuto pochi istanti prima del comunicato ufficiale emesso da Monaco di Baviera che ha, appunto, decretato Chalon come sede. Insomma, un incredibile autogol o gaffe (chiamate l'errore come volete) che ha fatto sorgere diversi dubbi sulla decisione finale. Prima Varese, poi Chalon... ma chi ha vinto davvero questo benedetto bando per le Final Four? Fatto sta che l'atto conclusivo della coppa europea si giocherà in Francia e non in Lombardia.