Trento è più avanti, e domina in casa Dinamo Sassari

06.12.2015 13:50 di Iacopo De Santis Twitter:   articolo letto 1898 volte
Trento è più avanti, e domina in casa Dinamo Sassari

Entrambe seconde in classifica, Sassari e Trento cercano una vittoria importante per la qualificazione alle final eight di coppa Italia. Buscaglia cerca conferme dopo la qualificazione all'Eurocup e Calvani recupera Logan per proseguire nel cammino di recupero dopo la crisi iniziale.

Primo Quarto
Haynes-Logan-Sacchetti-Eyenga-Varnado lo starting five per la Dinamo Sassari; Pascolo-Forray-Sutton-Lockett-Wright per la Dolomiti Trento. La partita si apre con l'errore di Varnado ed il rimbalzo di Pascolo, per il primo minuto di gioco nessuna delle due squadre riesce a trovare il canestro poi Pascolo apre le danze con l'assist di Forray. Sulla palla perso dello stesso Pascolo va a segno Haynes con due punti che vengono subito replicati da Sutton. Arriva la schiacciata di Varnado e Trento sigla un parziale di 8-0 per il +8, 4-12. Eyenga sblocca poi la Dinamo che ancora subisce un altro canestro di Davide Pascolo. Sutton prima e Sacchetti dopo riportano Sassari sul -8. Jarvis Varnado annulla qualsiasi tentativo di fuga di Trento, per lui sono già 8 i punti. Il quarto si conclude con la tripla di Alexander su assist dello stesso Varnado: 17-23.

Secondo Quarto
La seconda frazione di gioco si apre con il fallo subito da parte di Lechthaler che fa 1/2 ai liberi. Dopo una serie di errori da entrambe i lati ancora l'ex Mens Sana va a segno con un canestro da sotto. Si continua a sbagliare fino ai quattro punti consecutivi di MarQuez Haynes replicati poi da Diego Flaccadori che sigla il +8, 20-28. Palla ancora a Flaccadori che subisce il fallo e va in lunetta: 1/2 per lui. Si scalda Haynes che piazza la tripla e dall'altra parte Baldi Rossi mette due punti facili. Alexander con una grande schiacciata su assist di Lockett siglia il -6 ma ancora Trento va a segno con Giuseppe Poeta che piazza la tripla del +9. In uscita dal timeout aumenta decisamente l'intensità della partita ed in contropiede molti sono gli errori, spesso anche banali. Pascolo regala a Trento il vantaggio maggiore finora, +11. Sassari soffre moltissimo in questa fase di gioco e la Dolomiti ha un altro passo: tripla di Baldi Rossi e altri due punti di Forray portano il risultato sul 25-41. In campo D'Ercole che subisce il fallo di un altro ex Mens Sana Johan Lofberg, 2/2 dalla lunetta. Trento è inarrestabile e sul pallone difficile di Wright è bravissimo Sutton a controllare ed a inchiodare la schiacciata che conclude il primo tempo sul 27-43

Terzo Quarto
Si riparte con l'assist di Haynes per Logan che piazza la tripla che all'azione successiva serve l'assist per la tripla di Eyenga. Lockett prova la tripla ma non arriva al ferro e allora Pascolo è bravo a raccogliere il rimbalzo ed a segnare l'ottavo punto personale. Haynes continua a servire assist stavolta per Varnado che va a segno dalla distanza e ancora Eyenga piazza la tripla, Sassari a -10 e timeout. Lockett piazza quattro punti di fila ai quali rispondono prima Haynes e poi lo stesso Varnado. Palla persa della Dinamo e Forray segna la tripla del +14. Sassari prova a recuperare i punti che la distano da Trento ma Lockett ancora a segno; altri due liberi per Baldi Rossi Filippo, 49-62. Altro parziale per la Dolomiti che prova a chiudere la partita con Floccadori prima e Wright. Anche nella fase difensiva Trento è super: Flaccadori recupera e lancia i contropiede Forray che non può sbagliare. Devecchi va a segno con una tripla importante ma è scatenato Diego Flaccadori che sigla il +16. Parziale di Sassari che si riporta sul -11 con Alexander.

Ultimo Quarto
Ancora Alexander replicato da Flaccadori. Logan fa 1/2 dalla lunetta e altra tripla per Trento firmata Baldi Rossi. Dopo l'errore di Stipcevic ancora a segno Forray, dall'altro lato Logan segna da sotto due punti. Pascolo e Lockett ripristinano il vantaggio di Trento per 62-79. Varnado subisce il fallo di Baldi Rossi e va in lunetta: 1/2 per lui. Serie di errori da entrambe le parti fino alla tripla di Lockett che porta la sua squadra a +19. Recupera qualche punto Sassari con Alexander e Haynes ma Wright ancora vola in schiacciata. Logan mette gli ultimi due punti della partita per il 73-88.

TABELLINO
Dinamo Banco di Sardegna 73 – Aquila Trento 88 (17-23; 10-20; 30-25; 16-20)

Dinamo Sassari – Haynes 13, Petway, Logan 10, Formenti, Devecchi 3, Alexander 15, D’Ercole 2, Marconato, Sacchetti 6, Stipcevic, Eyenga 10, Varnado 14. All. Massimo Maffezzoli.
Dolomiti Energia – Poeta 3, Pascolo 10, Baldi Rossi 11, Forray 12, Lofbero, Flaccadori 9, Sutton 11, Lockett 14, Lechtaler 3, Wright 15. All. Maurizio Buscaglia.