Top 16 Eurolega, Siena batte Vitoria e distacca le inseguitrici

Gli uomini di Banchi rimangono imbattuti al PalaEstra in Europa e tallonano il Barcellona nel Girone F
16.02.2013 00:01 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 977 volte
Fonte: www.menssanabasket.it
Matt Janning
Matt Janning

Con la vittoria sul Caja Laboral per 85-74, la Montepaschi si gode il secondo posto solitario portandosi a quattro punti dalle inseguitrici. Ritmi alti fin dalle prime battute con la Montepaschi che conduce la gara (20-17 a 2'30"). Il Caja Laboral pareggia i conti a 2' (20-20). Hackett dalla lunetta riporta avanti i suoi. I baschi però riescono a guadagnarsi la testa con un lay up di Causeur allo scadere. Il primo quarto si chiude 22-23. Dopo 2' dalla rimessa a centro campo è di nuovo parità (26-26). Il Caja Laboral torna n vantaggio (+4 dopo 3', 28-32). Rasic segna la tripla del -1, ma sono i baschi a tenere il vantaggio ed a chiudere la seconda frazione avanti di due lunghezze 35-37. I bianco verdi tornano avanti dopo 2' dalla rimessa a centro campo con la tripla di Janning (42-39) e a metà quarto conducono di sette punti (48-41). La Montepaschi tocca la doppia cifra di vantaggio portandosi sul +10 a 3'30" (53-43). Nemanja Bjelica riavvicina i suoi, ma Kangur e Moss segnano per il massimo vantaggio senese, +15 (61-46). Il Caja Laboral accorcia le distanze ed il terzo periodo si chiude 61-50. Nell'ultimo periodo la Montepaschi prende il largo contro un Caja Laboral che ci prova ma non riesce a riprendere i biancoverdi, che così si aggiudicano la gara con il punteggio di 85-74.

MONTEPASCHI SIENA-CAJA LABORAL 85-74 (22-23; 35-37; 61-50)

MONTEPASCHI SIENA: Brown 18, Eze 10, Carraretto ne, Rasic 5, Kangur 8, Sanikidze, Ress 3, Ortner, Lechthaler ne, Janning 16, Hackett 16, Moss 9. All. Banchi

CAJA LABORAL: Cook 3, Nocioni 10, Bjelica M. 4, Cabezas ne, San Emeterio 9, Pleiss 6, Heurtel 6, Lampe 17, Bjelica N. 15, Causer 4. All. Tabak