Tanti nomi e tante idee nel mercatissimo del mercoledì

22.07.2015 09:54 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1812 volte
Tanti nomi e tante idee nel mercatissimo del mercoledì

Mercato in fibrillazione, dove tutte le società vogliono andare a concludere il proprio roster. Accelerazione in casa Vuelle Consultinvest: oggi si dovrebbe ufficializzare l'ingaggio della guardia americana Trevor Lacey, 23 anni, uscito da North Carolina State. Situazione playmaker: Corey Hopkins sarebbe la scelta dello staff, ma per lui vale lo stesso discorso di Levi Randolph: le tentazione NBA...

Sassari: mentre si attende la conclusione della telenovela Logan si, Logan no e andare a chiudere la linea delle guardie, si pensa ai lunghi: Nika Metreveli, georgiano di 24 anni e passaporto italiano, oltre a Varnado... Juvecaserta, le vicissitudini dell'iscrizione non devono fermare il mercaro: Mayo e Ganeto sembrano davvero vicini, si pensa al reggiano Pini, si valuta l'ex Pistoia Valerio Amoroso, e c'è sempre quel Linton Johnson di matrimonio casertano...

Un pezzo pregiato del mercato potrebbe rivelarsi Angelo Gigli: dalla stessa Juvecaserta a Reggio Emilia ci sono diverse squadre che lo vorrebbero, fatta salva la consistenza fisica dopo tanti infortuni... Invece Capo d'Orlando aspetta sempre che l'America non gli porti via il cecchino Tyrus McGee...

Il libro delle trattative di Avellino è aperto: si parla con Gianluca De Gennaro per il ruolo di assistant coach insieme a Max Oldoini, ciao quasi definitivo ad Hanga e Anosike, dentro il solito Pini e Matteo Imbrò... L'incognita Travis Diener è sempre nelle opzioni di Sacripanti e Alberani... Per Pistoia adesso attenzione concentrata su Dario Hunt e Jarvis Varnado, ma quest'ultimo pare più vicino che mai a Sassari...

Bocche cucite a Trento, ma dagli USA emergono nomi come Shawn Jones (23 anni, Sioux Falls Skyforce), l'ala piccola C.J. Fair (Syracuse), Sean Kilpatrick (4 partite con Minnesota e tanta D-League)... per quest'ultimo ci sarebbe anche Cantù, che non ha abbandonato l'idea Alan Voskuil... Lechthaler potrebbe essere il cavallo di ritorno per l'Aquila, e si buttano fuori nomi come Cameron Clark e Bobby Jones...

Varese vs Le Mans: per Okaro White piccole differenze sull'ingaggio a favore dei francesi... La novità per la Openjobmetis è Tini Frazier: la buona Summer League non significa per lui un posto nei roster NBA e la proposta varesina potrebbe rivelarsi interessante... abbandonata la pista Eric Maynor, il play non tornerà in Lombardia ma prenderà il posto di Taylor Rochestie al Nizhny Novgorod.