Serie A, il punto dopo la tredicesima giornata e lo sprint Coppa Italia

23.12.2015 22:51 di Alessandro Luigi Maggi  articolo letto 732 volte
Serie A, il punto dopo la tredicesima giornata e lo sprint Coppa Italia

Tredicesimo turno sorprendente, nella piena logica dell’infrasettimanale, e la serie A si ritrova cinque squadre al comando, con i soli successi di Pistoia e Trento. Sì perchè Cremona deve abbassare il capo al supplementare contro l’orgoglio di Varese, Reggio Emilia crolla letteralmente a Sassari, e falcidiata dagli infortuni Milano si arrende contro il cuore, e la difesa, di Pesaro. Senso più alto del massimo campionato nazionale, che regala tantissime emozioni. Nel derby campano Caserta risorge da -21 e vince ad Avellino trascinata da Cinciarini, così come Brindisi, che contro Torino mette il capo avanti solo nel finale. Non porta bene la rivoluzione settimanale, l’ennesima, di Cantù. A Bologna la Virtus ottiene due punti importanti, mentre per la squadra di Gerasimenko (ancora orfana di Bazarevich) è la terza sconfitta nelle ultime cinque gare. Ma la notizia riguarda soprattutto la prossima edizione di Coppa Italia. Brindisi e Venezia, rispettivamente settima e ottava della classifica, mantengono quattro punti di vantaggio sulle inseguitrici. Partecipanti definite?

RISULTATI

CLASSIFICA E CALENDARIO