Presentate a Padova le Finali Nazionali Under 15 Maschili

30.04.2014 20:15 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 5153 volte
Fonte: Comitato Regionale Fip Veneto
Presentate a Padova le Finali Nazionali Under 15 Maschili

Il primo passo di un evento strepitoso. Sono state presentate ufficialmente questa mattina a Padova, nell'incantevole scenario di Palazzo Moroni, le Finali Nazionali Under 15 che si svolgeranno nel capoluogo patavino dal 28 giugno al 6 luglio.

Le migliori squadre del territorio nazionale si sfideranno per aggiudicarsi lo scudetto di categoria al termine di una stagione lunghissima e che vivrà a Padova il momento più importante. Sede delle Finali sarà la Fiera di Padova cheper l'occasione ospiterà due campi da gioco: Padova diventerà così per una settimana la capitale del nostro basket giovanile.

A presentare la manifestazione oggi erano presenti il vice presidente della Fip, Gaetano Laguardia, il presidente regionale della Fip, Bruno Polon, il presidente provinciale della Fip di Padova, Roberto Nardi, il vice presidente di Fip Veneto, Riccardo Guolo, il presidente del settore giovanile e Minibasket, Eugenio Crotti e gli assessori comunali Umberto Zampieri e Marta Dalla Vecchia.

"Ringrazio la città per aver colto la possibilità" ha detto il presidente di Fip Padova, Roberto Nardi. "Anche grazie al sostegno del CRV. L'evento è quasi una prima edizione, era il 1959 quando si disputò qui la precedente edizione. Questa iniziativa vuole essere un volano per il movimento giovanile, ma anche per aiutare le nostre società per future collaborazioni. Lavorando assieme chissà che non possa arrivare un nuovo inizio. L'evento si svolgerà in Fiera a Padova, vogliamo portare fuori dai palazzetti il nostro basket. Ci sarà un campo principale da 1000 posti e uno da 500, piu un'area ospitality. Padova sarà la capitale della pallacanestro, ed è un orgoglio per tutti".

Soddisfatto anche il vice presidente della Fip, Gaetano Laguardia: "La cosa che mi affascina di questo evento è la possibilità di riportare la grande pallacanestro a Padova, dove manca la squadra di vertice, ma i numeri sono incredibili, fra i primi in Italia. Per il settore giovanile nazionale è importante questa Finale, perchè viene subito dopo il Trofeo delle Regioni".

Quella che attende Padova e gli appassionati di basket sarà una settimana comunque di grande pallacanestro con i migliori prospetti dei settori giovanili: "E' una Finale imprevedibile, ci vorrebbe la sfera di cristallo per capire chi saranno i finalisti" spiega Eugenio Crotti, presidente del Settore Giovanile Fip. "Negli ultimi anni ci sono state delle vittorie incredibili. Il Veneto è vice campione con la Benetton, e qui fra le finaliste ci potrebbe essere anche la Reyer che l'anno scorso aveva vinto lo scudetto Under14. Abbiamo imparato a usare le Finali al meglio, specie per promuovere il nostro basket: non solo da parte degli appassionati di basket, ma di tutti gli sportivi. Un ringraziamento anche al Comitato Regionale Veneto che sta cercando di aumentare la promozione del nostro basket".

A fianco di Fip Padova ci sarà ovviamente il Comitato Regionale e il presidente, Bruno Polon: "Questa Finale penso sia un buon modo di far vedere che attraverso questo tipo di manifestazione si possono aiutare i ragazzi ad appasionarsi al basket. Ci sarà l'occaione per formare gli allenatori e gli arbitri con dei Clinic, a conferma che è tutto il movimento a essere coinvolto da questo evento e non solo chi lo giocherà. Penso che l'assegnazione di questa Finale sia una ciliegina sulla torta per la nostra Regione, che ha appena festeggiato i successi delle rappresentative Under 14 al Trofeo delle Regioni".

"I prossimi due mesi ci sarà tanto lavoro da fare" spiega il vice presidente di Fip Veneto, Riccardo Guolo. "Questo è un evento di livello agonistico elevato, con scout Nba che verranno a visionare i ragazzi. Ma non è solo quello: vogliamo che sia una festa del basket. Abbiamo bisogno di entusiasmo qui a Padova, e anche in Veneto. Abbiamo delle eccellenze nel femminile, vorremmo averle anche nel maschile".
 

Le Finali inizieranno il 28 giugno con la grande cerimonia d'apertura che vedrà sfilare per le piazze di Padova tutte le squadre. Ma per seguire al meglio tutta la manifestazione sarà imponente anche la copertura mediatica, con la diretta streaming di tutte le gare su chocfilms.info oltre al sito web www.finalinazionaliu15.it, una pagina Facebook www..com/eventi.fippadova, e un profilo Twitter .com/FinNazGiovanili