Playoff Euroleague, Loko Kuban-Barcellona e Laboral-Panathinaikos chiudono la prima giornata

13.04.2016 09:32 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 534 volte
Playoff Euroleague, Loko Kuban-Barcellona e Laboral-Panathinaikos chiudono la prima giornata

Ritmo battente per i playoff di Euroleague, che oggi offrono gli altri due quarti di finale, dopo che le partite di ieri si sono chiuse entrambe con la vittoria della squadra di casa. Alle ore 19:00 comincia, anche per via del fuso orario, Lokomotiv Kuban Krasnodar vs. Barcellona Lassa. La formazione russa è esordiente nei playoff, ma certamente anche bene attrezzata avendo il miglior record nel tiro da tre punti tra tutte le squadre che hanno giocato la Top 16. L'esperto coach greco Bartzokas in panchina e l'americano Malcom Delaney in campo guidano una formazione ompleta, con pochi punti deboli: infatti Bartzokas ruota in campo ben nove giocatori con buon minutaggio.

L'esperienza, visto che dal 2004-05 li ha sempre giocati con 37 presenze, è dalla parte invece del Barcellona. Xavi Pascual ha costruito una formazione dove spiccano i nuovi Satoransky, Ribas, Doellman intorno al monumento Navarro e agli esperti Tomic e Perperoglu. Il Barça, in 10 playoff giocati ha avuto 8 volte il fattore campo dalla sua parte e viene da una stagione in crescendo.

L'ultima partita della giornata vede due squadre storiche affrontarsi come Vitoria e Panathinaikos. I Greens non hanno il fattore campo dalla loro e tutti sappiamo come è difficile giocare ad Atene: dal 2011 (sesto titolo con Obradovic) hanno perso tutti i playoff giocati. Oltre a Calathes e Raduljica, è l'arrivo di Elliott Williams che ha spinto il Pana fin qui, sotto la direzione di Sasha Djordjevic.

Anche per il Laboral Kutxa la Fernando Buesa Arena è un fortino quasi inespugnabile. Vera outsider della stagione, la squadra allenata da Velimir Perasovic ha trovato la stagione fantastia di un certo Ioannis Bourousis, punta di diamante di un gruppo dal gioco coeso. Palla a due alle ore 20:45.