Olimpia Milano - Proli a “Premium” a tutto campo: Gentile, mercato, Portaluppi

16.06.2016 12:41 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 2147 volte
Fonte: Olimpia Milano
Olimpia Milano - Proli a “Premium” a tutto campo: Gentile, mercato, Portaluppi

GENTILE - “Lo sfogo non mi giunge nuovo. Penso abbia la sensazione di aver finito un ciclo in Italia. Ha vissuto credo la fine di un ciclo e voglia mettersi in discussione in un contesto nuovo, forse più in Europa che nella NBA. Lui è molto giovane. Nel contratto c’è un buy-out che andrà pagato ma non è questo il punto. Se non dovesse avere le motivazioni per onorare la maglia dell’Olimpia come un guerriero vero e come ha sempre fatto saremmo noi ad accompagnarlo con affetto alla porta. Spero in un miracolo ma ho la sensazione che il ragazzo sia in uscita”.

MERCATO - “Lo zoccolo duro italiano è fondamentale, la stessa Reggio Emilia ne è uno splendido esempio. Noi partiremo da cinque italiani, con o senza Gentile, di livello. Siamo interessati ad Abass ma non l’abbiamo firmato perché è sotto contratto, siamo vicinissimi a Pascolo e in generale avremo cinque italiani di livello cui poi aggiungere tre o quattro giocatori importanti per essere competitivi in Eurolega”.

DEDICA - “Mi piace il senso di responsabilità che ha sempre avuto il Signor Armani per questo progetto ed è bello che cominci a raccoglierne i frutti. Mi piace menzionare anche Flavio Portaluppi perché è un vero uomo Olimpia, ha imparato dai suoi errori ed è cresciuto con noi. Io ho affetto e rispetto per un uomo che lavora 20 ore al giorno per la maglia che ama. E infine, il vero patrimonio è rappresentato dai 12.000 tifosi dell’Olimpia che vengono alla partita, hanno ritrovato il piacere di stare con noi e sono il nostro più grande successo”.