NBA - Irving e LeBron James sono immensi: Golden State affonda e la serie si porta sul 3-2

14.06.2016 06:07 di Iacopo De Santis Twitter:   articolo letto 1281 volte
NBA - Irving e LeBron James sono immensi: Golden State affonda e la serie si porta sul 3-2

Poteva chiudere la serie in casa alla Oracle Arena di Oakland, invece Golden State si deve arrendere ai Cavaliers guidati da Kyrie Irving e LeBron James che combinano insieme 82 punti. I primi due quarti sono a botta e risposta: da una parte questi due, dall'altra Klay Thompson. Stephen Curry non riesce mai ad entrare in partita e chiude con un bruttissimo 5-14 al tiro da tre punti. Ma l'assenza di Draymond Green, sospeso dalla NBA, si fa sentire soprattutto nel secondo tempo dove Golden State fa fatica a costruirsi buoni tiri e mette a segno solo 36 punti contro i 61 del primo tempo; inoltre, in questo periodo si scatena letteralmente Kyrie Irving che segna canastri dalla media o da dietro l'arco veramente incredibili.

Le difficoltà offensive dei Warriors si ampliano anche al di fuori dello starting five, dove, tra l'altro, bisognerà fare a meno anche di Bogut che dopo 7 minuti di parquet subirà un infortunio. Chi entra dalla panchina spesso fa danno: un grande esempio è Marreese Speights che in 11 minuti di parquet chiude con 0/6 al tiro e 0 punti a referto. Fatica anche Livingston e coach Kerr affida a McAdoo ben 8 minuti dove il +/- dice -10.

Dall'altra parte ci pensano Irving e James che chiudono con delle medie assurde: rispettivamente 17-24 e 16-30. Kevin Love gioca tanto ma produce poco (2pt) mentre Tristan Thompson lavora come al solito bene a rimbalzo. Grande uscita dalla panchina di Richard Jefferson.

La partita si conclude con il risultato di 112-97 (29-32, 32-29, 32-23, 19-13)
Cavaliers: LeBron James 41pt(
16/30 al tiro)+16rb+7ast; Kyrie Irving 41pt(17/24 al tiro, 5/7 da tre) + 6ast in 39 minuti, J.R.Smith 10 punti.
Warriors: Klay Thompson 37 punti (
11/20 al tiro, 6/11 da tre) in 40 minuti; Stephen Curry 25 punti (8/21 al tiro, 5/14 da tre) + 7rb + 4ast; Andre Iguodala 15 punti (6/13 al tiro) + 11rb + 6ast in 41 minuti.