NBA - Il marziano LeBron James travolge l'intera Toronto (0-2)

04.05.2018 06:47 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1688 volte
NBA - Il marziano LeBron James travolge l'intera Toronto (0-2)

LeBron James è l'unico extraterrestre che ti fa dubitare essere la pallacanestro un gioco di squadra. In gara 2 se ne devono accorgere anche i Raptors, che vengono travolti dalla furia del tuttofare di Cleveland. Toronto gioca un bel primo tempo anche se Ibaka sparisce subito dal campo; ma quando al rientro dagli spogliatoi sale in cattedra anche Kevin Love, autore del suo miglior match di questi playoff, i pur bravi Kyle Lowry e DeMar DeRozan non riescono a suonare la carica a se stessi e ai compagni, James non cala l'intensità nemmeno quando serve i compagni,rimari, e si arriva anche a +19. E, forse, a un rapido tramonto dei sogni di gloria del Canada.

Toronto - Cleveland 110-128 (0-2). Boxscore: 24 DeRozan, 21 Lowry, 16p+12r Valanciunas, 14 VanVleet per i Raptors; 43p+8r+14as James, 31p+11r Love, 15 Smith, 14 Green, 13 Hill per i Cavaliers.