NBA - Houston rende meno scontata la serie contro i Warriors, in campo senza Curry

22.04.2016 07:44 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 561 volte
NBA - Houston rende meno scontata la serie contro i Warriors, in campo senza Curry

Alla seconda occasione consecutiva in cui i Warriors si presentano in campo senza Stephen Curry, i Rockets reagiscono giocando un ottimo primo quarto chiuso 31-18. Golden State all'inseguimento, dunque, trovando i punti dalla panchina con Speights e Clark che, a 1'25" dalla sirena, prosegue in striscia la tripla di Iguodala e firma il sorpasso 93-94. Nel testa a testa finale tutto può succedere: Beasley in lunetta fa +1 Houston, ma la palla persa da Ariza per il gran lavoro di Livingston porta ancora Clark al controsorpasso, con 10 secondi alla sirena. Senza timeout l'azione rapida può essere soltanto un assolo di James Harden, che scocca il tiro della vittoria lasciando due secondi ai Wariors che non riescono nemmeno a produrre un tiro.

Golden State sul 2-1 ma con la fretta di recuperare Curry. Risultato finale 97-96 con 35 di Harden, 14p+13r di Motiejunas, 13p+13r di Howard, 12 di Beasley per i Rockets; 22 di Speights, 17 di Thompson, 16 di Livingston, 11 di Clark per Golden State.