Montepaschi in trasferta al Pireo contro l'Olympiacos

28.03.2012 10:18 di Umberto De Santis  articolo letto 615 volte
Montepaschi in trasferta al Pireo contro l'Olympiacos

Preparazione continua per la Montepaschi dopo le prime due gare interne del playoff di Euroleague. La Mens Sana si è allenata anche domenica mattina, con sedute individuali di palestra per i suoi giocatori. Michelori, ancora alle prese con il piede e Moss, affaticamento muscolare, sembrano essere recuperati in vista delle gare al Pireo, ma che ha svolto comunque sempre “lavoro differenziato”. Lunedì c’è stata la partenza per Roma, e il trasferimento in Grecia. Seduta di rifinitura ieri pomeriggio, invece, al Peace and Friendship Stadium di Atene, dove questa sera alle 21.00 orario greco (le 20.00 in Italia) è in programma Gara 3 di playoff Eurolega. Simone Pianigiani come sempre condensa pillole di impressioni per la gara in arrivo contro l’Olympiacos di Iovic: “Fino ad adesso sono state due partite molto belle ed equilibrate – esordisce il coach – per cui ci sono i presupposti affinché possa essere così anche ad Atene. Ovviamente il nostro obiettivo è provare a vincere almeno una partita, per poterci garantire quantomeno la quinta in casa. Abbiamo già visto però come in queste gare non è sufficiente condurre quasi per tutta la partita, perché se perdi ritmo anche per poco, non riesci a vincere. Quindi, a maggior ragione fuori casa, dovremo essere molto costanti per tutti i 40 minuti.”