LIVE - Imperial Basketball City Comoda vittoria del Canada sulla Nazionale Cinese 4Q

25.06.2016 19:51 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1556 volte
LIVE - Imperial Basketball City Comoda vittoria del Canada sulla Nazionale Cinese 4Q

Un caldo estivo per la prima delle due gare dell'Imperial Basketball City al PalaDozza di Bologna: Canada vs Cina, giocata nel pieno di rpeparazione a ritmi piuttosto blandi. I nordamericani partono forte 10-0 costringendo al timeout dopo 4' coach Luming Gong. Si ricomincia un'altra partita in cui Anthony Bennett fa vedere cose interessanti, ma si fa bruciare sullo scatto dall'appena draftato dei Rockets Zhou Qi. Brady Heslip guida il gioco canadese, e per rimanere in zona NBA, di cui la truppa di Jay Triano è ben rappresentata, c'è anche il canestro di Yi Jianlian. Ma ormai il Canada ha preso le misure, e il canestro allo scadere di Khem Birch fissa il primo quarto sul 23-8. 

Non cambia musica nel secondo quarto: Heslip va in doppia cifra con una tripla e un veloce contropiede dpo 4'30" per il 33-18 nonostante Sim Bhullar sia presente solo ad onor di firma e manchi qualche protagonista importante nel gruppo. I cinesi piazzano uno 0-5 laborioso con Jianlian in due cifre; ma Heslip riallunga subito. Con 3'16" una schiaccita di Zhou Peng costringe Triano al timeout sul 38-25: certe disattenzioni in difesa meglio correggerle in amichevole... Zou Yuchen piazza un pregevole semigancio sul finire del periodo, il Canada si gioca uno schema negli ultimi 10 secondi, e Tyler Ennis (Milwaukee Bucks) chiude l'azione con l'ottima entrata del 46-31. 19 di Heslip, 14 di Jianlian.

Heslip ed Ejim illuminano subito la ripresa e il Canada si porta sul +23 in poco più di tre minuti. La formazione asiatica trova un pò di orgoglio per non farsi travolgere definitivamente con il solito Jianlian, l'unico giocatore di uno standard elevato, e la mano precisa di Zhou Peng. Al 30' è 67-51. Garbage time nell'ultimo quarto, uono solo per le statistiche mentre il Canada avanza verso una tranquilla vittoria per 95-69 con 33 di Heslip, 11 di Ennis, 10 di Ejim per i nordamericani e 22 Jianlian, 14 di Peng per la Cina.