LIVE: Altra sconfitta per l'Italia: vince la Serbia

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 2358 volte
LIVE: Altra sconfitta per l'Italia: vince la Serbia

Italia che schiera il quintetto formato da Hackett, Belinelli, Datome, Melli e Riccardo Cervi.

Dall'altra parte c'è la Serbia del gigante di 221cm Boban Marjanovic che mette a referto i primi due punti ai liberi.

Piccolo parziale di 7-0 per gli azzurri avviati dalla tripla di Belinelli ma la Serbia si fa di nuovo sotto e ristabilisce la parità. A 1 e 50 da giocare arrivano i canestro importantissimi di Filloy e Datome che garantisco all'Italia un vantaggio di 22-18. Il quarto si chiude 24-22 con un incontenibile Marjanovic capace di segnare 12 punti in 8 minuti di parquet.

L'Italia continua a fare la partita anche nella seconda frazione di gioco. Hackett restituisce il vantaggio per 26-24, poi ancora un super Beli (10pts fino adesso) segna dall'arco. Molto ispirato il neo giocatore degli Hornets che sbaglia questa volta ma Burns è bravo a rimbalzo e porta a casa un canestro e fallo: +1. Lucic chiude un alley oop ed è +3 Serbia con 2 minuti da giocare. Ancora Belinelli da tre restituisce la parità. All'intervallo sul risultato di 38-40 (Belinelli 13, Marjanovic 14).

Ancora Belinelli in faccia a Bogdanovic fa 43-42. E sono ancora gli azzurri, in questo momento caldissimi, ad allungare sul +7 grazie a due triple firmate Hackett e Datome. Sull'entusiasmo italiano, la Serbia torna in gara con ancora Lucic dall'arco e Macvan, che sigla il -1. Lucic piuttosto ispirato questa sera, regala il nuovo vantaggio alla Serbia e finalmente Belinelli chiude questo breve momento di blackout. Alla fine del terzo quarto 56-59.

Ultimi 10 minuti. Avvio difficile per l'Italia che va a -8. Canestro fondamentale di Filloy che riporta a -6: 69-63. L'Italia fatica a trovare la via del canestro e gli avversari ne approfittano. Aradori segna due liberi ma gli azzurri sono ancora sotto di 6 punti.

65-73 per la Serbia il risultato finale.