LIVE A - La Reyer Venezia ingrana nel secondo tempo contro Cremona

Anticipo delle 12 con Venezia e Cremona in campo
06.01.2019 13:44 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 3275 volte
LIVE A - La Reyer Venezia ingrana nel secondo tempo contro Cremona

La Reyer mantiene il secondo posto ai danni di una buona Cremona che cede solo alla distanza. Con Aldridge in cattiva giornata, l'assenza di Crawford e una peggior percentuale da tre per i lombardi fanno la differenza in una partita maschia e giocata tatticamente con molta attenzione dalle due squadre.

Parte bene Venezia che con la tripla di Haynes va sul 7-2. Botta e risposta con Demps che risponde al pick and roll Tonut-Watt per il 13-8. Cremona va votto di 7 e Sacchetti chiamata timeout. Doppio giro in lunetta per Ricci, finisce 20-15.

Nella ripresa parziale di 0-7 Cremona firmato Stojanovic, autore di cinque punti consecutivi. De Raffaele chiama timeout ma la situazione non cambia: Cremona va avanti 20-26. Venezia si sblocca ma il gap resta con Saunders che va a segno con un bel canestro, risponde Tonut che poi assiste prima Watt e dopo segna la tripla dall'angolo del -1: 33-34.

Difese dure e abbastanza bloccate nel terzo periodo, senza che una delle due squadre vada in prevalenza. Watt tiene avanti leggermente Venezia, ma Mathiang recupera spazio intorno al canestro e ribalta; Stone da 3 punti per il 44 pari al 25'. Stone ancora, e Tonut da tre danno il +5 alla Reyer, con Sacchetti al timeout con 2' al riposo corto. Ma l'Umana ha un momento felice, il contropiede di Stone con alley-oop per Washington è da cineteca, e Cremona manca la risposta allo scadere 55-47.

Ricci va con la tripla in apertura (è 2 su 7), ma cinque punti di Bramos rilanciano l'azione dei lagunari. L'attacco della Vanoli è farraginoso, Sacchetti chiama timeout al 32' sul 60-50. Washington prova ad accendere il match prendendosi un tecnico, ma poi si fa perdonare con una tripla che infiamma il pubblico. A Demps risponde Haynes,anche lui da tre, per il 66-54 al 35'. Venezia in  controllo: se Ricci chiude la sterilità offensiva dei lombardi, Tonut con passaggio retroschiena manda Daye a schiacciare. a 3' dalla fine è +12 Reyer, Ricci si lancia in airball per ovvia stanchezza, Daye fa il +14 ma Stojanovic non ci sta e mette la tripla. Con 1'38" Daye si becca l'antisportivo, Stojanovic fa 1/2 in lunetta e poi realizza nell'azione seguente: -8 con 1' alla fine. Poi lo stesso Daye riesce a scrivere il +10 e con i suoi compagni a gestire il finale.

Reyer Venezia - Vanoli Cremona 78-67. Boxscore: 18 Watt, 14 Tonut, 12 Bramos, 11 Stone, 9 Daye, 8 Haynes, 6 Washington per Venezia; 15 Ricci, 12 Stojanovic, 11 Demps, 9 Mathiang, 8 Diener, 7 Saunders, 4 Gazzotti, 1 Ruzzier per Cremona.

 

WHAT A PASS BY TONUT! 😵😵😵

Tonut dietro la schiena per l'affondata di Daye |

— Eurosport IT (@Eurosport_IT)