Lega A - Dominio assoluto della Dolomiti Energia Trento sulla Fiat Torino

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1149 volte
Lega A - Dominio assoluto della Dolomiti Energia Trento sulla Fiat Torino

Al PalaTrento tra Dolomiti Energia e Fiat Torino è subito una partita dal ritmo intenso, che Trento riesce a interpretare meglio. Vujacic & C. trovano subito difficoltà a entrare nell'area dei padroni di casa e cominciano a sparacchiare da fuori, senza avere  nessuno in gran giornata. Beto Gomes è fisico sui due lati del campo, il primo quarto finisce 15-10. Buscaglia alterna Gutierrez e Forray, Banchi al 12' inserisce Poeta per un cambio di ritmo. Torino trova qualche entrata pregevole, con Patterson al 14' mantiene il -5 (27-22) ma dopo un timeout Buscaglia ripropone Silins e Sutton comincia a insidiare l'area. Trento si fa avanti a forza di liberi, Silins ci mette due triple e all'intervallo è 42-25.

A inizio ripresa la Fiat Torino tenta di replicare, ma la Dolomiti energia si mette anche a pressare e i piemontesi vanno in confusione, perdendo palle sanguinose, subendo contropiedi facili. Banchi dopo il 24' prende timeout, ma i buoi sembrano usciti dalla stalla. Affonda la barca dell'Auxilium che al 30' accusa un colpo da 68-45, ma Dolomiti anche a +30.

Apprezzabilmente gli ospiti continuano a giocare e lentamente riprendono un poco di respiro sorretti da un immenso Patterson; al 35' Sutton firma il +22 in schiacciata, Poeta con i liberi fa 76-56. Al 38' Vujacic non scuote comunque da tre punti le certezze dell'Aquila 78-65, ma la reazione della Fiat è certo encomiabile. Poeta mette altri due liberi, poi Torino prova il pressing a tutto campo senza troppo successo.

Finisce 79-67. Boxscore: 20 Gomes, 16p+13r Sutton, 12 Silins, 10 Shields per Trento; 17 Patterson, 10 Vujacic per Torino.