Lega A - Alma Trieste, 600mila euro per finire la stagione

27.03.2019 16:36 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Lega A - Alma Trieste, 600mila euro per finire la stagione

Il giorno dopo l'arresto del presidente dell'Alma Pallacanestro Trieste Luigi Scavone per associazione a delinquere finalizzata alla frode fiscale, si comincia a comprendere i contorni e le conseguenze per la società di basket che Alma possiede con oltre il 90% di quote. Ci vorrà ancora qualche giorno, ma le prime stime di gestione parlerebbero di circa 600.000 euro mancanti per chiudere la stagione, e si tratta esclusivamente di costi di gestione cui si andrà incontro da qui a giugno. Quindi, per intendersi, con la cessione di un giocatore costoso come Zoran Dragic (30.000 euro/mese) e senza playoff (un onere aggiuntivo non indifferente), la cifra occorrente potrebbe essere anche sensibilmente minore. L'amministratore delegato Giancarlo Mauro e i soci di minoranza si sarebbero già attivati per trovare le coperture e fra qualche giorno cominceranno a fissare la programmazione fino al termine della stagione. Dopo ché servirà una proprietà nuova e si dice che l'Alma - sempre se al momento sarà ancora la titolare o se sarà intervenuto qualche curatore tribunalizio - sia disposta a cedere le sue quote a costo zero. I punti a favore per un eventuale nuovo investitore sembrano essere primo, la certezza che la Pallacanestro Trieste non ha debiti pregressi; secondo, il radicamento sul territorio e la forte presenza di pubblico; terzo l'avere in mano la gestione dell'Allianz Dome. Nel panorama italico sono dei punti di forza molto qualificanti.