La Montepaschi vola in testa al gruppo F

La Montepaschi batte il Khimki Mosca per 82-76 e vola in testa al gruppo F con il Caja Laboral.
11.01.2013 23:08 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 642 volte
Fonte: www.mensanabasket.it
La Montepaschi vola in testa al gruppo F

La Montepaschi batte il Khimki Mosca per 82-76 e vola in testa al gruppo F con il Caja Laboral.

Iniziano forte i russi che dopo 4’ conducono l’incontro per 2-16. Janning chiude il break moscovita con una tripla centrale. La Montepaschi difende forte, rosicchia punti agli avversari e a 1’11” è sotto di due sole lunghezze (20-22). Rivers allunga per i suoi con due triple. Il primo quarto si chiude 20-27.

I bianco verdi lottano su tutti i palloni, ma è ancora il Khimki a tenere la testa della gara. A metà periodo il divario tra le due squadre è di soli 6 punti, poi Rasic mette la tripla del 29-32. I russi tengono le distanze ma la Montepaschi non si lascia intimorire e con Bobby Brown aggancia la parità (36-36) a poco più di un minuto dall’intervallo lungo. Loncar riporta avanti i moscoviti ma Ress piazza la bimane del nuovo pareggio. La tripla di Fridzon vale il vantaggio dei gialloblu, mentre Sanikindze dalla lunetta fa 1/2. La seconda frazione di chiude 39-41.

Janning pareggia i conti in apertura del terzo periodo. Paul Davis riporta avanti i suoi, ma Janning mette la tripla del +1 per la Montepaschi (44-43). Il Khimki torna avanti con Loncar e Planinic, con i biancoverdi che non mollano la presa e a 4’30” raggiungono di nuovo la parità con Sanikidze (50-50). Siena difende forte e tiene il fiato sul collo ai moscoviti e in chiusura del periodo torna avanti 60-59. Il Khimki però aggancia il pareggio dalla lunetta per il 60-60 a fine terzo quarto.

La battaglia corre sul filo dell’equilibrio (70-70 a metà quarto). A 3’ Kangur riporta la Montepaschi in vantaggio (73-72), con Hackett che infila il lay up del +3. Loncar riavvicina i suoi a -1, ma Brown risponde dal cuore dell’area. Siena si prende la testa della gara e della classifica sconfiggendo il Khimki con il punteggio di 82-76.