La Fabi Shoes sveste l'Armani Jeans

28.11.2010 21:42 di Matteo Marrello  articolo letto 586 volte
Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Olimpia Armani Jeans Milano
La Fabi Shoes sveste l'Armani Jeans

Primo stop stagionale per l'Olimpia Armani Jeans Milano in campionato. I ragazzi di coach Piero Bucchi sono stati sconfitti per 89-85 dalla Fabi Shoes Montegranaro. Per l'Olimpia il migior marcatore è stato Ibrahim Jaaber, che ha messo a segno 20 punti, mentre per i padroni di casa 17 punti di Ford. Il prossimo impegno dell'Olimpia Armani Jeans è in Eurolega: giovedì 2 dicembre i biancorossi saranno di scena ancora in trasferta sul campo dell'OlimpiJa Lubiana.

1°quarto: Marijonas Petravicius resta a casa per cercare di recuperare dall'infiammazione al tendine in vista della partita di giovedì in Eurolega. La partita inizia con il contropiede di Ford, cui replica Mancinelli. Lo stesso Ford si prende anche la tripla che realizza: per lui la prima in assoluto in stagione. Tomas Van Den Spiegel realizza un tiro libero, dopo il fallo subito da Antonutti, che ha preso il posto di Jones (2 falli commessi su Hawkins dopo 2' scarsi). Montegranaro continua ad essere incisiva in attacco: Cinciarini completa un'azione da tre punti per l'8-3 del 3'. Ford risponde a Mordente con un gran canestro, ma David Hawkins entra in partita con la tripla del 10-8. Mancinelli realizza da sotto, quindi Cavaliero dall'angolo infila la tripla del 17-12 di metà quarto. Ancora tripla per la Fabi Montegranaro: la realizza Ivanov in transizione, costringendo l'Olimpia al timeout. Dopo la sospensione, due liberi a testa per Hawkins e Van Den Spiegel portano Milano a -4 sul 20-16 per la Fabi. In un momento di confusione generale, Ganeto recupera un pallone e innesca Hawkins per la schiacciata del 22-18.

2°quarto: Tripla di Jaaber per il 22-21, ma la difesa Olimpia si perde Canavesi che appoggia il 24-21 dopo 2'30". Ray converte un'azione da tre punti e Montegranaro si riporta a +6 in meno di un minuto sul 27-21., con Cavaliero che colpisce anche da tre per il 29-21. L'Olimpia si trova a fronteggiare anche qualche accenno di zona fronte dispari: la buca Finley con l'incursione che muove il punteggio per i biancorossi. Ford capitalizza l'assist di Ray e porta la Fabi sul 32-23 dopo 5'30" del secondo quarto. Rocca sbaglia tre tiri liberi su quattro conquistati, ma nonostante il numero insolitamente alto di palle perse, l'Olimpia resta in scia sul 32-26 per i padroni di casa al 17'. Melli e Jones rimediano due falli tecnici: sul secondo però Jaaber realizza solo due liberi sui quattro a disposizione. Sul successivo possesso a metà campo, Nardi sbaglia un appoggio e poi commette il fallo sul fronte opposto: Cinciarini non sbaglia i liberi e la Fabi resta a+9 sul 39-30 dell'ultimo minuto del quarto. Ivanov realizza il 41-31, Van Den Spiegel commette infrazone di passi e Ray converte un gioco da tre punti: la Fabi si porta sul 43-31. Lo stesso Ray realizza anche un altro personale che sigla il 44-31 all'intervallo lungo.

Questo il tabellino a metà gara:

Fabi Montegranaro: Cavaliero 8, Cinciarini 9, Jones 3, Ford 9, Ivanov 5, Ray 8, Maestranzi, Antonutti, Canavesi 2. All. Pillastrini.

Olimpia Armani Jeans Milano: Mancinelli 6, Mordente 2, Finley 2, Jaaber 5, Rocca 1, Melli 2, Ganeto, Van Den Spiegel 4, Nardi, Hawkins 9.

Secondo tempo: L'Olimpia prova a rientrare in partita con una tripla di Mordente in avvio di terzo quarto, ma Montegranaro risponde con nove punti consecutivi di Antonutti, Ray e Cavaliero. Milano non demorde e cerca di risalire grazie alla difesa: i canestro di Hawkins, Jaaber e Rocca la riportano sul -12 e anche in linea di galleggiamento sul 63-52 per i padroni di casa. Nell'ultimo quarto l'Olimpia mette in campo il massimo sforzo difensivo: Jaaber, con cinque punti, riporta l'Olimpia a -7 sul 79-72, ma qui i padroni di casa hanno la forza per mantenere i nervi saldi. Nel finale due triple di Jaaber e Mordente ricuciono lo strappo fino all'89-85 finale. Per l'Olimpia è il primo stop in campionato.

FABI SHOES MONTEGRANARO-ARMANI JEANS MILANO 89-85

Fabi Montegranaro: Cavaliero 14, Cinciarini 14, Jones 3, Ford 17, Ivanov 13, Ray 11, Maestranzi, Antonutti 13, Canavesi 2, Ongenaey 2. All. Pillastrini.

Olimpia Armani Jeans Milano: Mancinelli 11, Mordente 15, Finley 4, Jaaber 20, Rocca 9, Melli 2, Ganeto, Van Den Spiegel 7, Nardi, Hawkins 17.