Juvecaserta con le unghie e con i denti al Collegio di Garanzia del CONI

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 2318 volte
Juvecaserta con le unghie e con i denti al Collegio di Garanzia del CONI

Si apre oggi alle 14:30 presso il collegio di Garanzia del CONI presieduto dall'ex ministro Frattini l'udienza richiesta dalla Juvecaserta avverso la sentenza di esclusione dal prossimo campionato 2016-17 emessa dalla FIP su richiesta della Com.Te.C. per irregolarità nella presentazione dei documenti di iscrizione. La materia in discussione riguarda sempre il rapporto ricavi/indebitamento/capitale versato calcolato dalla Com.Te.C.

L’organismo FIP aveva dato parere negativo basandosi sui dati rilevati nel bilancio presentato al 31 marzo. L’accordo tra il club campano e l’Agenzia delle Entrate per la rateizzazione della cartella esattoriale da 288mila euro ha impedito alla Juve di rispettare l’indice non inferiore a 1,8: non sarebbe da considerare, secondo l’interpretazione della Com.Te.C.,che ha chiesto una ricapitalizzazione al 10 luglio che non c'è stata per rientrare nei parametri del prospetto economico. Nel mentre si sono inseriti il lodo perso con il giocatore Bobby Jones e quello vinto contro l'ex allenatore Sacripanti. Tutto da discutere come si vede.

Non ci sono conferme di una manifestazione di tifosi casertani presso la sede del Collegio.