Golden State a grandi passi verso i records della regular season della NBA

28.03.2016 09:23 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 571 volte
Golden State a grandi passi verso i records della regular season della NBA

Non era Philadelphia la squadra che poteva togliere il record ai Warriors, ma ancora una volta questi Sixers, rivitalizzati dal rientro prima di Smith poi di Covington, riescono a fare una buona prestazione (17-22 al 7'), rovinata solo dal break 13-0 del secondo quarto con 8 di Speights e 5 di Rush che non riescono più a recuperare, con Thompson e Curry a siglare il +16 all'intervallo. Per Klay Thompson la seconda gara di fila con 40 punti realizzati.

Finisce 117-105 con 40 di Thompson, 20 di Curry, 17 di Speights, 13p+11r+11as di Green, 10 di Barnes per Golden State (66-7); 22 di Landry, 20p+10r di Smith, 16p+11r di Covington, 15 di Canaan, 10 di Brand per i 76ers (9-65) per l'inevitabile 2-0 stagionale. Aggiornamento record: Warriors a 6 vittorie dal record dei Bulls 95-96 (72-10) con 9 partite a disposizione; per Draymond Green è la 12esima tripla doppia in questo campionato. Curry (350) e Thompson (253) hanno messo 603 triple in coppia, e Curry, primo giocatore della NBA con oltre 300 triple in una stagione, potrebbe arrivare a 400.